Segnali contrastanti sul Fib

A
A
A
di Finanza Operativa 25 Novembre 2015 | 17:43

Segnali contranstanti per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib. Tornato a incrociare al rialzo a quota 22.240 la propria media mobile a 21 giorni confermando così il sorpasso della trendline discendente che da fine ottobre costringe i corsi in un downtrend il derivato ha poerò anche disegnato un doppio massimo (figura che in genere anticipa una correzione) in corrispondenza della resistenza statica posta a quota 22.415.

Operativamente, occorre quindi monitorare molto attentamente sia la resistenza a 22.415, livello oltre si profilerebbe un allungo verso 22.520 prima e poi in zona 22.800/22.860. E allo stesso tempo è cruciale stare bene attenti alla tenuta dei 22.240 punti, livello al di sotto del quale il future potrebbe accusare una discesa verso 21.945 prima e 21.840 successivamente.       G.R.
Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X