Luxfin2020, la vision per lo sviluppo del Lussemburgo come centro finanziario

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 11 Dicembre 2015 | 15:00

Luxembourg for Finance ha pubblicato il rapporto LUXFIN 2020, visione a cinque anni del Centro Finanziario del Lussemburgo. Nel rapporto, il Lussemburgo ripercorre il cammino di crescita  degli ultimi trent’anni che lo ha portato a diventare uno dei maggiori centri finanziari europei e illustra come intende operare nei prossimi cinque anni per garantire eccellenza ed elevata qualità dell’offerta attraverso la propria industry di servizi finanziari.

Grazie al suo storico posizionamento internazionale, il Lussemburgo ha negli anni sviluppato prodotti e servizi cross-border in molti settori quali quello bancario, dei fondi di investimento, del wealth management, assicurativo e del capital markets. Negli anni più recenti, ha assunto una posizione di leaderhip come hub  dei paesi dell’Unione Europea,  da cui molte istituzioni finanziarie gestiscono operazioni internazionali. Partendo dai punti di forza del Lussemburgo, LUXFIN2020 identifica le opportunità in nuovi e diversi settori dell’arena dei servizi finanziari. L’approccio al business del Lussemburgo, da sempre aperto e innovativo, combinato con la profondità e maturità del suo ecosistema finanziario, rende il centro finanziario il trampolino di lancio ideale verso nuovi prodotti e servizi finanziari.

“Il Lussemburgo continuerà ad accrescere la sua competitività e a posizionarsi come la destinazione ideale per gli investitori internazionali – ha dichiarato Nicolas Mackel, Ceo di Luxembourg for Finance – le nostre solide radici insieme alla vision definita in LUXFIN 2020 ci consentiranno di continuare ad essere anche nei prossimi anni un centro finanziario internazionale di primaria importanza. La posizione  strategica del  Lussemburgo ci consentirà di diventare un leader europeo nel  FinTech e di offrire il contesto  ideale in termini geografici, normativi e di investimento a favore delle organizzazioni che operano nella finanza tecnologica”.

Nei prossimi cinque anni il centro finanziario del Lussemburgo continuerà a far leva sull’eccellenza dei servizi finanziari offerti e si impegna a restare la destinazione di riferimento per i professionisti che operano su scala internazionale e le loro famiglie, le aziende e gli investitori di ogni parte del mondo.
Per accedere al rapporto completo, clicca qui.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La Française, ottavo immobile a uso ufficio in Europa per investitori sudcoreani

Brexit, fuga dei gestori in Lussemburgo

Lussemburgo, arriva il progetto di legge sugli investimenti alternativi

NEWSLETTER
Iscriviti
X