Fib a tutta forza verso il top dello scorso ottobre

A
A
A
di Finanza Operativa 27 Novembre 2015 | 17:35

Ulteriori conferme rialziste per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che sembra essersi messo definitivamente alle spalle anche quota 22.500.

Al rialzo il prossimo, inportante, obiettivo è ora individuabile a 22.860 punti, top intraday toccato lo scorso e massimo da dove era iniziata la discesa terminata a metà novembre. Il superamento di questo target sarà poi essenziale per un nuovo allungo verso la soglia dei 23.000 punti. Ma nel caso in cui il derivato sarà respinto da 22.860 si potrebbe formare un pericoloso doppio massimo, figura che in genere anticipa una correzione.

Per contro, l’eventuale ritorno al di sotto dei 22.500 punti favorirebbe una correzione dei corsi verso 22.235 prima e al di sotto dei 22.000 punti in seguito.        G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

Mercati, Ftse Mib: ecco i livelli cruciali da tener d’occhio

Borse internazionali: il punto tecnico di Aldrovandi al 13/05/22

NEWSLETTER
Iscriviti
X