Prove di frenata per il Fib

A
A
A
di Finanza Operativa 10 Dicembre 2015 | 17:34

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, prova a rallentrare la discesa iniziata dopo il top di inizio mese. Nelle ultime due sedute i corsi si stanno infatti muovendo lateralemente intorno a quota 21.500. Per cercare di capire quale saranno le prossime dinamiche del derivato sarà essenziale monitorare molto attentamente sia la resistenza di brevissimo periodo posta a quota 21.700 sia il supporto, anch’esso statico e di brevissimo termine, a 21.320.

Nel dettaglio, l’eventuale conferma del superamento dell’ostacolo a 21.700 favorirebbe un ulteriore allungo dei corsi verso 21.800 prima e 22.000 in seguito. Per contro, il cedimento del sostegno a 21.320 darebbe il via a un ulteriore ritracciamento con target a 21.200 in prima battuta e poi in area 21.000.      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib in trding range, nuovi top per Dax ed Euro Stoxx 50

Mercati: Dax ed Euro Stoxx 50 aggiornano i top. Fib in stand by

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future mostrano il fiatone

NEWSLETTER
Iscriviti
X