Due nuovi Etf obbligazionari Usa di State Street allo Xetra

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 17 Dicembre 2015 | 13:40

State Street Global Advisors ha lanciato due nuovi ETF sullo Xetra di Deutsche Börse: lo SPDR Barclays U.S. TIPS
UCITS ETF e lo SPDR Barclays 10+ Year U.S. Corporate Bond UCITS ETF. Lo SPDR Barclays U.S. TIPS UCITS ETF offre un’esposizione sulle obbligazioni emesse dal Tesoro degli Stati Uniti collegate all’andamento dell’inflazione, che tendono ad essere interessanti quando l’inflazione è al rialzo. Inoltre, come parte di un portafoglio obbligazionario più ampio, i TIPS (Treasury Inflation Protected Securities) consentono agli investitori di diversificare il proprio portafoglio e coprire parzialmente l’impatto negativo che l’inflazione potrebbe avere sulle obbligazioni nominali.
Lo SPDR Barclays 10+ Year U.S. Corporate Bond UCITS ETF consente agli investitori di trarre vantaggio dagli spread creditizi nel tratto a lungo termine della curva dei rendimenti, attraverso una maggiore duration, raccogliendo un premio legato alla minore liquidità. Francesco Lomartire, responsabile di SPDR ETFs per l’Italia, ha dichiarato: “La politica monetaria globale continua a guidare il sentiment del mercato e le performance delle asset class. Questi nuovi prodotti riflettono il nostro continuo impegno nell’offrire agli investitori soluzioni mirate nel reddito fisso, che non solo si adattano all’attuale contesto economico, ma permettono anche di avere una view sui potenziali sviluppi del mercato in futuro “.
Lomartire ha inoltre commentato, “Siamo lieti di offrire agli investitori lo SPDR Barclays U.S. TIPS UCITS ETF attraverso un veicolo UCITS. Gestiamo la stessa esposizione negli Stati Uniti dal 2007 sotto forma di ETF e a partire dalla metà degli anni 90 per investitori istituzionali globali; il lancio del SPDR Barclays 10+ Year U.S. Corporate Bond UCITS ETF fa di noi l’unico provider di ETF che offre un’esposizione a lunga scadenza alle società statunitensi”. I fondi sono disponibili in Germania, Francia, Italia, Spagna, Lussemburgo, Svezia, Finlandia, Norvegia, Danimarca, Austria e Paesi Bassi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf obbligazionari, è il momento di innovare

Lyxor rafforza l’impegno Esg nella sua gamma di Etf obbligazionari

UBS AM amplia la gamma di ETF obbligazionari euro-hedged

NEWSLETTER
Iscriviti
X