Banca Mediolanum entra in Aipb

A
A
A
di Finanza Operativa 22 Dicembre 2015 | 16:25

Banca Mediolanum dal 14 dicembre scorso è entrata a far parte di AIPB, Associazione Italiana Private Banking, che riunisce i principali operatori del settore in Italia. “L’iscrizione in AIPB, dichiara Massimo Doris, Amministratore Delegato di Banca Mediolanum, rappresenta un punto di arrivo importante per la nostra Divisione Private Banking. Grazie all’impegno di oltre 400 professionisti, in dieci anni dalla sua fondazione, la Divisione è stata in grado di crescere diventando un’importante realtà nel panorama della gestione del patrimonio per clienti affluent in Italia”.
“Grazie ad AIPB – continua Doris – possiamo contare su un’istituzione autorevole che ci permetterà anche di mettere a fattor comune esperienze e competenze per svolgere al meglio la professione.” “Sono lieto di accogliere Mediolanum tra i soci di AIPB, dichiara Maurizio Zancanaro, Presidente dell’Associazione, per il ruolo che la divisione Mediolanum Private riveste sul mercato. Sono certo che la sua presenza potrà fornire un concreto contributo all’Associazione e agli altri suoi soci. Con Mediolanum, l’Associazione amplia ulteriormente la propria rappresentanza a tutela dell’intero sistema e a favore dello sviluppo di una cultura del “private” nel nostro Paese.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenza, i capitali privati per ripartire

FE fundinfo nuovo associato AIPB

Aipb, ClubDealOnline è un nuovo associato

NEWSLETTER
Iscriviti
X