Dax respinto dalle medie mobili a 21 e 50 sedute

A
A
A
di Finanza Operativa 28 Dicembre 2015 | 17:00

Il future sull’indice Dax ha fallito, almeno per il momento, il tentativo di incrociare al rialzo le proprie medie mobili a 21 e 50 sedute, coincidenti in zona 10.770 punti. Una situazione che sta facendo proseguire il movimento laterale intorno a quyota 10.690 iniziato lo scorso 17 dicembre.

Dal punto di vista operativo, solamente quindi l’eventuale conferma del superamento dell’ostacolo a quota 10.770 favorirebbe un allungo dei corsi e la continuazione del recupero dal minimo del 14 dicembre (a 10.120 punti) con obiettivi a 10.895 in prima battuta e in seguito nell’area compresa tra la soglia tecnica e psicologica degli 11.000 punti e la resistenza a posta a quota 11.200.

Per contro, l’eventuale cedimento confermato del supporto dinamico di breve periodo a 10.625 (minimo intraday toccato oggi) darebbe probabilmente il via a una correzione verso 10.490/10.400.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Dax

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Sartorelli (Siat): “Sul Ftse Mib le opzioni evidenziano un sentiment rialzista e stabile”

Borse internazionali: il punto tecnico della settimana di Aldrovandi

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx future: prossima fermata sui top di agosto

NEWSLETTER
Iscriviti
X