Fib alle prese con i tre “corvi neri”

A
A
A
di Finanza Operativa 8 Ottobre 2018 | 18:00

Terza lunga candela nera consecutiva per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, sceso nella seduta odierna al di sotto del supporto statico posto a quota 20.200 che sosteneva i corsi dalla seconda metà dello scorso mese di agosto. Un movimento che ha configurato sul grafico giornaliero un three long black crowes, figura tecnica generamente anticipatoria della continuazione del downtrend.

In quest’ottica, al ribasso i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta in area 19.600/550 e a ridosso dei 19.300 punti in seguito. Attenzione però alla vicinanza dei principali indicatori e oscillatori tecnici alla zona di ipervenduto: almeno in ottica di breve termine potremmo assistere a un rimbalzo dei corsi oltre la soglia dei 20.000 punti.      G.R.


 
 
 
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: movimento a V per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future in cerca di conferme

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future tentano un rimbalzo

NEWSLETTER
Iscriviti
X