Dax di nuovo oltre 11.600 punti. Sfiorato ieri il terzo target al rialzo

A
A
A
di Finanza Operativa 19 Gennaio 2017 | 07:50

Il future sul Dax scadenza marzo rimbalza dalla media mobile e recupera parzialmente terreno. Nel dettaglio, dopo un avvio a 11.601 e un minimo a 11.528 punti (falso segnale ribassista), il derivato è risalito fino a quota 11.619 chiudendo a 11.619 punti. Il ritorno al di sopra di 11.560 ha portato così a sfiorare il terzo target al rialzo a 11.620 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 11.533 punti e continua a funzionare da supporto, mentre lo Stocastico tprna sopra la linea mediana di oscillazione e crossa anche la trigger.
Dal punto di vista tecnico, il future resta tuttora in fase laterale. La tenuta di 11.600 punti (step intermedi a 11.560 e 11.580) avrebbe come target successivi 11.620, 11.640, 11.660, 11.680 e 11.700; poi 11.715, 11.730 e 11.745; quindi 11.760, 11.780 e 11.800 punti. E ancora 11.820, 11.835 e 11.850; infine 11.865, 1.880 e 11.900 punti. Per contro, la violazione di 11.530 riprirebbe spazi di flessione in direzione di 11.515 e 11.500; poi a 11.485, 11.470, 11.450, 11.430, 11.415 e 11.400; poi 11.380, 11.360, 11.340, 11.320 e 11.300 punti.   M.M.
Ger30Mar17Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future in cerca di un valido supporto

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della media mobile

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in stand-by

NEWSLETTER
Iscriviti
X