RC auto e moto, risparmi in aumento

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 19 Gennaio 2017 | 12:00
Domande assicurative in crescita e risparmio in aumento per l’RC auto e moto, secondo l’ultima edizione dell’Osservatorio RC Auto e Moto elaborato da Segugio.it. L’Osservatorio del comparatore on line di mutui, prestiti, conti correnti, tariffe e voli aerei che fa capo al gruppo MutuiOnline analizza i principali trend emersi nel corso dell’ultimo semestre dell’anno (luglio-dicembre 2016). Ecco le principali evidenze:
RC Auto

Nel secondo semestre dell’anno appena concluso (luglio – dicembre 2016) la percentuale di polizze richieste per assicurare auto già possedute è cresciuta rispetto al secondo semestre 2015: il dato è passato dal 75,9% al 77,2%. Le restanti polizze sono richieste per il 17,1% per l’acquisto di auto usate e per il 5,7% per l’acquisto di auto nuove.     

Tariffe e risparmiosi interrompe il trend di riduzione dei prezzi, con un primo leggero trend al rialzo.


In particolare:
Il best price RC, che nel primo semestre 2016 ha raggiunto il valore minimo mai registrato su Segugio.it, risulta in lieve crescita rispetto al primo semestre 2016 e pressoché pari rispetto al secondo semestre 2015.
La tariffa media RC, seppur in calo rispetto al secondo semestre 2015, è in aumento del 7,4% rispetto al primo semestre 2016.
Il risparmio medio conseguibile tramite la comparazione è pari al 45,6% della tariffa media RC. Il 21,9% degli utenti può risparmiare oltre il 50% sulla sola RC. 

Tipo di alimentazionerispetto al secondo semestre 2015 sul parco circolante è aumentata la percentuale delle vetture ecologiche e delle vetture alimentate a gasolio a discapito delle autovetture alimentate a benzina. Nel semestre appena concluso in particolare le vetture circolanti sono per l’8,0% ecologiche, per il 49,7% alimentate a gasolio e per il 42,4% a benzina. Per quanto riguarda le auto nuove invece, crescono sia le vetture alimentate a gasolio che a benzina, a discapito delle ecologiche.RC Moto:

 
Copertura assicurativa richiesta: la percentuale di utenti che inserisce in polizza la garanzia Incendio e Furto e altre garanzie accessorie è risultata in lieve calo nel corso del 2016,ma è cresciuta rispetto al secondo semestre 2015, passando dal 17,8% al 21,6% del semestre appena concluso. 


RC Moto

Tariffe e risparmio: da inizio 2016 si arresta la riduzione dei prezzi e il premio medio RC cresce.


In particolare:
Il best price RC, seppur diminuito del 7,4% rispetto al secondo semestre 2015, risulta in lieve crescita nel corso del 2016.
Il premio medio RC risulta in aumento del 6,9% rispetto al secondo semestre 2015.
Il risparmio medio conseguibile tramite la comparazione è pari al 44,2% della tariffa media RC. Il 35,2% degli utenti può risparmiare oltre il 25% sulla sola RC.   

 
Esigenza assicurativa: rispetto al secondo semestre 2015 sono cresciute la percentuale di polizze richieste per assicurare moto già possedute e la percentuale di polizze richieste per l’acquisto di moto nuove 


Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Coronavirus e RC auto, la sospensione non sempre conviene. I rischi

Rc Auto e coronavirus, ecco le novità introdotte dal decreto Cura Italia

Verso la riforma dell’Rc Auto, Equita: impatto limitato sulle compagnie

NEWSLETTER
Iscriviti
X