Enav tenta di riprendere quota

A
A
A
di Finanza Operativa 9 Febbraio 2017 | 15:30

Enav prova a invertire rotta dopo aver violato in area 3,20 euro il supporto dinamico ascendente ma essere in seguito rimbalzato dal supporto statico in zona 3,10. Al rialzo, tecnicamente agevolato dall’ancora ampia distanza dal territorio di ipercomprato e dall’incremento degli scambi (anche se modesto), i prossimi obiettivi sono individuabili a quota 3,32 in prima battuta e in seguito in zona 3,40/3,485.

Ribassi, per contro, al cedimento confermato dell’attuale supporto di breve posto a quota 3,20 (che diventa quindi lo stop loss da adottare) con successivi eventuali target a 3,10 prima e 3,165 poi. Dallo sbarco a Piazza Affari con un prezzo di Ipo fissato a 3,30 euro il titolo perde attualmente il 2,4 per cento.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Enav

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il petrolio Brent sui livelli del 2018. I prossimi target e gli Etc

Borse internazionali: il punto tecnico della settimana

Ftse Mib: la fase laterale ora va osservata su base settimanale

NEWSLETTER
Iscriviti
X