Immobili per l’impresa, sale la fiducia

A
A
A
di Finanza Operativa 9 Febbraio 2017 | 18:30

Il 2017 si prospetta un anno positivo per quanto riguarda gli immobili per l’impresa. Lo dicono gli ultimi dati dell’Ufficio studi Tecnocasa, che prevede prezzi tendenzialmente stabili, ma con possibili aumenti nel comparto retail, soprattutto per quanto riguarda le location più in vista nelle grandi città. Trainanti saranno anche i settori food e moda.

Gli investitori sembrano infatti sempre più interessati a garantirsi la presenza in importanti vie di passaggio, possibilmente con marchi prestigiosi: da cui la ripresa della domanda di affitti o di acquisto di immobili già locati. Per quanto riguarda il settore commerciale si parla anche di rendimenti compresi tra il 6,5 e il 10% annuo lordo (parliamo sempre di location prime), il che non è affatto male tenuto conto delle correnti alternative di investimento offerte da altre soluzioni finanziarie. Per quanto riguarda invece il mercato dei capannoni da adibire ad attività produttive o commerciali, la domanda è in ripresa, secondo Tecnocasa, sia per l’affitto che per l’acquisto, grazie ai prezzi abbordabili anche per le soluzioni di nuova costruzione, senza necessità di ristrutturazione, preferite dagli investitori soprattutto quando si trovano in posizioni strategiche.

continua a leggere su www.requadro.it

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Immobili per l’impresa, prezzi stabili previsti nel 2017

Immobili per l’impresa, riprende la domanda nel 2016

NEWSLETTER
Iscriviti
X