Investing Napoli, venerdì 31 marzo un appuntamento da non perdere

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 14 Marzo 2017 | 13:00

Investing, la principale fiera del Centro Sud Italia dedicata al trading on line organizzata da SoS Trader, inaugura il 2017 con la tappa a Napoli. L’appuntamento è fissato per il prossimo 31 marzo presso il Centro Congressi Stazione Marittima di Napoli, dove 45 fra i maggiori esperti italiani del settore forniranno idee di investimento e spunti operativi nel corso di 22 Workshop su Azioni, Obbligazioni, Commodities, Valute, Etf, Certificates.

“Inauguriamo il 2017 con la tappa napoletana che lo scorso anno ci ha regalato molte soddisfazioni – commenta Pietro Di Lorenzo, Amministratore Unico di SoS Trader, società che organizza l’evento – Il successo di Investing dimostra come il Centro Sud Italia aspettasse da tempo a un appuntamento che fornisse a 360 gradi gli strumenti adeguati per affrontare al meglio i mercati finanziari e che portasse città come Napoli e Roma al centro della finanza operativa”.

Ricco il programma di questa edizione che prevede 22 workshop e 45 relatori che si alterneranno sui palchi. Due le principali novità:

  • aula Alternative-Investment, dove per la prima volta sarà possibile confrontarsi in merito alle opportunità di investimento nei settori alternativi quali arte immobili, commodities etc…
  • la possibilità agli iscritti di partecipare a una sessione di trading insieme agli esperti presenti in sala. 16 le postazioni che saranno a disposizione di chi vorrà vivere in prima persona l’esperienza di operare in real time direttamente sui mercati finanziari.

Restano confermate l’aula “Educational” che prevede focus di 60 minuti che hanno l’obiettivo di spiegare e approfondire le principali asset class; l’aula Trading, all’interno della quale i più famosi trader nazionali opereranno in real time a mercati aperti mostrando le tecniche che ogni giorno utilizzano sui mercati e l’aula Investing, dedicata agli approfondimenti su strumenti finanziari, scenari macro economici, trading system, tecniche di trading discrezionali, costruzioni di portafoglio, finanza comportamentale e metodologie di asset allocation e stock picking.

Cresce inoltre la vocazione internazionale di Investing Napoli grazie all’ingresso di SG e Vontobel, presenti in qualità di exhibitors, assieme agli oramai consolidati nomi di Unicredit, Deutsche Bank, BINCK, BNP Paribas, Banca Sella, Banca IMI, Webank e Directa. A questi si aggiungono oltre 33 prestigiosi partner, tra cui FinanzaOperativa.com.

Tutti i partecipanti al convegno riceveranno l’opportunità di aderire a una serie di promozioni e bonus, oltre che partecipare gratuitamente a Webinar e a sessioni didattiche on line che si terranno dopo l’evento.

Per iscriversi gratuitamente all’evento e visionare il programma basta collegarsi alla sito web dedicato: www.investingnapoli.it.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Oltre 1000 presenze per InvestingNapoli 2018

SOS Trader lancia il brand “Trade in Sud”

Barclays integra l’investing con l’online banking

NEWSLETTER
Iscriviti
X