Hermes Im avvia società di gestione domiciliata in Irlanda

A
A
A
di Finanza Operativa 16 Gennaio 2019 | 14:45

Hermes Investment Management, società di gestione con un patrimonio di 36 miliardi di sterline, ha annunciato la creazione di una società di gestione domiciliata in Irlanda, Hermes Fund Managers Ireland Limited (HFM Ireland), sia in risposta ai rischi posti dalla Brexit sia in virtù di prospettive strategiche più ampie dell’azienda e di piani di espansione commerciale. A questo fine, Hermes ha quindi reclutato Carol Mahon, Head of Ireland, e Aoifinn Devitt, Head of Investment – Ireland. Entrambe saranno basate a Dublino una volta che la società sarà operativa. Hermes sta gestendo un Brexis Mitigation Project sulla base della prospettiva di una hard brexit senza alcun accordo di transizione. Questo fa parte dei piani di espansione di Hermes in Europa e del piano di riduzione del rischio Brexit intrapreso dopo il referendum.
HFM Ireland è stata autorizzata dalla Central Bank of Ireland (”CBI”) l’11 dicembre 2018 in qualità di società di gestione UCITS e di gestore di investimenti alternativi e ha il permesso di fornire servizi di gestione di portafogli individuali.
In questo ruolo di nuova creazione, Carol Mahon sarà responsabile per la supervisione, lo sviluppo e la gestione di HFM Ireland e di qualsiasi filiale della European Economic Area (“EEA”), con il supporto del senior management di Hermes. Carol inoltre rivedrà, svilupperà e integrerà la strategia di distribuzione sviluppata in collaborazione con Harriet Steel, Head of Business Development. Lavorerà a stretto contatto con i team Sales, Marketing, Product, Business Development Management e compliance, così come con altri team, per garantire un coordinamento efficiente delle attività e un adeguato flusso di informazioni gestionali, comprese le informazioni sulle vendite, sulle pipeline e sulla gestione finanziaria. Carol riferirà a Harriet Steel.
Carol arriva da Fidelity International, con una rilevante esperienza in oltre 17 anni di carriera, più recentemente nel ruolo di FIL Life Assurance Ireland DAC. Nominata CEO nel 2013, Carol era responsabile per lo sviluppo strategico volto a raggiungere gli obiettivi di business e identificare le opportunità di sviluppo e di crescita del business. Supervisionava inoltre le operazioni della società al fine di garantire un servizio in linea con le aspettative del cliente e con la normativa. Nel 2006 è stata nominata Head of Operations and Relationship Management per FIL Fund Management (Ireland) Limited. Prima di entrare a far parte del Gruppo FIL nel 2000, tra il 1996 e il 1999 Carol ha ricoperto diverse posizioni in MeesPierson Fund Service (Dublino) Limited. Carol ha conseguito una laurea in Economia e Tedesco presso l’University College Dublin (UCD) e un MBA presso la UCD Michael Smurfit Graduate Business School.
In qualità di professionista degli investimenti con un’ampia esperienza in numerose asset class e strutture di gestione, Aoifinn Devitt sarà responsabile per lo sviluppo e l’erogazione dei processi di supervisione della gestione degli investimenti di HFM Ireland, con riferimento ai prodotti in gestione, compresi gli organismi di investimento collettivo e i conti dei clienti gestiti. Oltre a ciò, sarà responsabile di fornire raccomandazioni di investimento ai clienti in Europa, mantenendo i contatti e verificando i risultati ottenuti dai professionisti dell’investimento all’interno di Hermes.
Aoifinn analizzerà, svilupperà e integrerà i processi e le politiche di supervisione della gestione degli investimenti della società alla luce degli sviluppi commerciali di Hermes e dei requisiti normativi irlandesi, nonché verificherà le capacità dei team di investimento nel contesto dei prodotti esistenti e delle future iniziative di prodotto. Aoifinn ha una LLB con menzione e un Diploma in Russo e Studi Russi conseguito presso il Trinity College di Dublino e un MBA conseguito presso INSEAD e un BCL presso il Magdalen College, University of Oxford. Aoifinn riporterà a Eoin Murray, Head of Investment di Hermes.
Prima di entrare in Hermes, Aoifinn è stata Chief Investment Officer del Chicago Policemen’s Annuity and Benefit Fund, un fondo pubblico da 2,6 miliardi di dollari con sede in Illinois. Ha anche operato come consulente indipendente per numerosi fondi pensione e fondato una società di consulenza e ricerca pan-alternativa, Clontarf Capital Limited. Con oltre 15 anni di esperienza sia sul buy side sia sul sell side, Aoifinn si è occupata della gestione e dell’asset allocation per un’ampia gamma di strutture, compresi i fondi regolamentati, in numerose condizioni di mercato, nonché guidato e sviluppato team di investimento.
Saker Nusseibeh, Chief Executive di Hermes Investment Management ha affermato: “Dal referendum sulla Brexit, nel 2016, abbiamo sempre pianificato sulla base di una hard Brexit. Ci siamo resi conto fin da subito che, in mancanza di certezza, avremmo dovuto elaborare piani di emergenza adeguati, per garantire, per quanto possibile, di poter gestire il patrimonio dei nostri clienti in linea con le loro aspettative nei nostri confronti.
“Hermes ha dieci anni di esperienza nella gestione degli investimenti e di relazione con i fornitori di servizi in Irlanda, dove è domiciliata la nostra gamma Ucits. Alla luce di ciò, e della nostra volontà di accrescere l’attività a livello europeo, abbiamo colto l’opportunità della Brexit per rafforzare la nostra presenza in Irlanda con la creazione di una società di gestione per guidare l’offerta di prodotti europei di Hermes e facilitare la distribuzione ai clienti europei.
“L’ingresso di professionisti esperti, competenti e qualificati come Carol e Aoifinn, inoltre, non solo ci aiuterà a passare attraverso Brexit in modo efficace, ma rafforzerà la nostra presenza in Europa e ci garantirà la possibilità di fornire ai nostri clienti il miglior servizio possibile”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Tikehau Capital nomina il nuovo Head of Wholesale Sales per l’Europa

Fondi, Mid Infra SLP di Schroders diventa azionista di BelEnergia

Fondi, Diaman Partners: il Digital Asset Fund ora disponibile su Allfunds

NEWSLETTER
Iscriviti
X