Italgas prossimo al test della resistenza statica di lungo termine

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 25 Febbraio 2019 | 16:00

Italgas ha generato oggi un nuovo, importante, segnale rialzista oltrepassando a 5,27 euro la resistenza dinamica discendente di breve termine. Un movimento che favorisce un prossimo test del titolo sulla resistenza statica di lungo periodo posta a quota 5,40, ostacolo oltre il quale i corsi avrebbero la strada spianata per proseguire nell’uptrend iniziato nella seconda metà dello scorso mese di ottobre.

In quest’ottica, dal punto di vista operativo al rialzo i prossimi obiettivi tecnici sono individuabili in prima battuta a 5,50 euro e, dopo un’auspicabile fase laterale di consolidamento, in area 5,65/5,70 euro. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a quota 5,24, dove transita il supporto dinamico ascendente di medio periodo.

Da rilevare, ultimo ma non certo per importanza, che ai prezzi attuali il titolo vanta un rendimento del dividendo (dividend yield) del 4,43 per cento.     G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X