S&P 500 e Dax, le strategie di Vontobel Certificati dopo la Fed

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 1 Agosto 2019 | 11:45

A cura di Vontobel Certificati

La FED conferma le aspettative degli ultimi giorni degli operatori. Il presidente Powell annuncia un taglio del costo del denaro di 25 basis point, con possibili ulteriori riduzioni nel futuro. Questa apertura a nuovi possibili tagli ha spaventato i mercati americani, che hanno reagito con un ribasso dei prezzi. Le borse europee, al contrario, aprono in positivo nella seduta di negoziazione odierna.

Le Operazioni dei Trader

Giancarlo Prisco (Squadra Azzurra) sceglie di operare sul principale indice di Borsa americana a seguito delle dichiarazioni della FED. Il trader è convinto che tagliare i tassi non sia stata una buona idea e che il mercato americano reagisca negativamente. Sceglie quindi un’operazione Short sull’indice S&P500 con ingresso a 2.968, Target a 2.947 e Stop Loss a 2.984.

SOTTOSTANTE SEGNALE OBIETTIVO STOP LOSS PRODOTTO
SP500 Short a 2.968,00 2.947,00 2.984,00 DE000VF3GTG5

Eugenio Sartorelli (Squadra Gialla) crede che le decisioni della FED non avranno un effetto nel brevissimo periodo. Sceglie di cavalcare l’apertura rialzista dei mercati europei. La sua è un’operazione Long sul DAX con ingresso a 12.183, Target a 12.250 e Stop Loss a 12.145.

SOTTOSTANTE SEGNALE OBIETTIVO STOP LOSS PRODOTTO
DAX Long a 12.183,00 12.250,00 12.145,00 DE000VN9AAA8

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X