L’EuroStoxx 50 fallisce l’avvicinamento a quota 3.500

A
A
A
Avatar di Alessandro Aldrovandi 2 Agosto 2019 | 09:00

Il mercato azionario europeo sembra essere impostato al ribasso nel breve periodo. Nella seduta di ieri, infatti, il Future EuroStoxx 50, non è riuscito a rimbalzare dalla pesante discesa verificatesi martedì scorso, ma ha continuato addirittura a scendere fino a realizzare un importante minimo sul livello 3.416. In realtà, la giornata era iniziata nel migliore dei modi con le quotazioni che avevano tentato di raggiungere nuovamente la soglia psicologica dei 3.500 punti (massimo a 3.490). Poi, a causa delle notizie serali riguardanti un aumento dei dazi doganali americani nei confronti della Cina, il mercato è crollato andando a chiudere sul livello 3.432.

Che lo scenario sia cambiato lo dimostra anche l’impostazione tecnica del mercato. I prezzi, infatti, hanno appena violato al ribasso l’indicatore Supertrend e si mantengono ben al di sotto della media mobile a 25, cui si aggiunge un indicatore Parabolic Sar decisamente negativo. Anche l’indicatore Macd tende ad allontanarsi dal proprio Signal. Da segnalare, infine, come l’indicatore RSI sia appena entrato nella sua area di “ipervenduto”.

I segnali di oggi sul Future EuroStoxx 50

Dal punto di vista operativo, l’ingresso in posizioni long è consigliabile solo al superamento del livello 3.443 con un target nell’intorno dei 3.466 punti, mentre le posizioni ribassiste potranno essere aperte solo alla violazione di quota 3.416 con obiettivo sotto al livello 3.400.
(A.A.)


L’andamento di breve periodo del Future EuroStoxx 50

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Le reti in Borsa: Banca Mediolanum e Banca Generali sotto i riflettori

Valute, l’euro index accusa un calo di volatilità

Mercati finanziari, ecco i livelli tecnici da monitorare su indici, valute e commodity

NEWSLETTER
Iscriviti
X