EuroStoxx 50, violata anche la soglia dei 3.300 punti

A
A
A
Avatar di Alessandro Aldrovandi 6 Agosto 2019 | 09:00

Il mercato azionario europeo continua ad essere impostato al ribasso nel breve periodo. Dopo una intera settimana trascorsa all’insegna della negatività, anche nella seduta di ieri il Future EuroStoxx 50 ha mostrato tutta la sua debolezza con una giornata fortemente direzionale al ribasso, che ha portato le quotazioni a violare addirittura il supporto dei 3.300 punti, fino a realizzare un minimo sul livello 3.271. Il motivo della discesa è sempre da ricercarsi nella correlazione con le Borse americane, a loro volta influenzate dalla guerra dei dazi doganali tra Usa e Cina.

Che lo scenario sia negativo lo dimostra anche l’impostazione tecnica del mercato. I prezzi, infatti, si mantengono ben al di sotto sia dell’indicatore Supertrend che della media mobile a 25, cui si aggiunge un indicatore Parabolic Sar ribassista. Anche l’indicatore Macd tende ad allontanarsi dal proprio Signal. Da segnalare, infine, come l’indicatore RSI stazioni nella sua area di “ipervenduto”, nell’intorno di 16.

I segnali di oggi sul Future EuroStoxx 50

Dal punto di vista operativo, l’ingresso in posizioni long è consigliabile solo al superamento del livello 3.305 con un target nell’intorno dei 3.327 punti, mentre le posizioni ribassiste potranno essere aperte solo alla violazione di quota 3.271 con obiettivo sotto al livello 3.255.
(A.A.)


L’andamento di breve periodo del Future EuroStoxx 50

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Le reti in Borsa: Banca Mediolanum e Banca Generali sotto i riflettori

Valute, l’euro index accusa un calo di volatilità

Mercati finanziari, ecco i livelli tecnici da monitorare su indici, valute e commodity

NEWSLETTER
Iscriviti
X