Gli insediamenti austriaci sono i migliori d’Europa

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 5 Settembre 2019 | 13:15

ABA – Invest in Austria,l’agenzia austriaca per l’insediamento d’imprese internazionali facente capo al Ministero Federale Austriaco per la Digitalizzazione e l’Economia, è stata nominata “Migliore agenzia di promozione degli investimenti in Europa” all’incontro annuale internazionale sugli investimenti svoltosi recentemente a Dubai.

“Dopo essere stata premiata due volte come migliore agenzia di insediamento al mondo, vediamo la qualità del nostro lavoro ancora una volta riconosciuta con questo nuovo premio”, afferma René Siegl, CEO di ABA – Invest in Austria.

Nel 2018, ABA – Invest in Austria ha registrato un altro anno record. In totale, nel 2018, ben 355 società di tutto il mondo sono state seguite da ABA e dalle società regionali nel loro insediamento in Austria. Rispetto al precedente risultato record di 344 aziende seguite nel 2017, l’aumento è pari al 3%. Grazie ai nuovi insediamenti sono stati creati circa 3000 nuovi posti di lavoro e investiti quasi 735 milioni di euro.

“Perseguire una politica di insediamento attiva è per noi un elemento essenziale. Vogliamo promuovere l’Austria e supportare le aziende consolidate nell’accrescere la loro forza competitiva, in modo che possano creare valore aggiunto e posti di lavoro in Austria. Oltre alla qualità della vita, all’interesse per l’innovazione e al clima favorevole per gli imprenditori, il nostro punto di forza è l’offerta di un servizio di alto livello. ABA – Invest in Austria rappresenta spesso il primo contatto con le aziende, e la qualità del servizio e della consulenza sono importanti fattori di successo” – così si è congratulata il Ministro dell’Economia Elisabeth Udolf-Strobl con ABA – Invest in Austria e con tutti i dipendenti coinvolti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fare business in tempi di Covid. Il caso dell’Austria

Agenzia per lo sviluppo economico in Austria: nonostante il Covid, il numero degli insediamenti aziendali è pari a quello del 2018

ABA – Invest in Austria: l’Italia torna secondo investitore (+60%), dopo la Germania

NEWSLETTER
Iscriviti
X