Dax, realizzati i nuovi massimi dell’anno

A
A
A
Avatar di Alessandro Aldrovandi 2 Luglio 2019 | 08:00

Il mercato azionario tedesco sembra impostato al rialzo nel medio termine. Il Future Dax, infatti, nella giornata di ieri ha aperto in Gap Up andando a realizzare, con uno spike rialzista di notevole intensità, il nuovo massimo del 2019 sul livello 12.607. La fase discendente che ha caratterizzato il mercato nella seconda metà di giugno è oramai alle spalle, anche se non mancano elementi di criticità dovuti al fatto che il Gap rimasto ancora aperto a 12.455 debba, prima o poi, essere chiuso. Nel brevissimo, quindi, ci si aspetta un ritorno delle quotazioni su livelli più bassi rispetto a quelli di chiusura.

Con tale impostazione grafica, comunque, l’ottimismo sembra ritornato sulla Borsa di Francoforte e il trend potrebbe continuare. Anche l’analisi tecnica ci suggerisce un indicatore Parabolic Sar che si mantiene positivo, mentre l’indicatore Macd sta per allontanarsi dal proprio Signal, così come l’oscillatore RSI continua a rimanere nella propria fase di “neutralità”.

I segnali di oggi sul Future Dax

Dal punto di vista operativo, l’ingresso in posizioni long è consigliabile solo al superamento del livello 12.607 con target nell’intorno di 12.725 punti, mentre le posizioni ribassiste potranno essere aperte solo alla violazione di quota 12.455 con obiettivo molto vicino al livello 12.355.


L’andamento di breve termine del Future Dax

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Fib alle prese con la media mobile a 25 giorni

Ftse Mib in stand-by. Quattro big cap italiane sotto la lente

Enel tenta un rimbalzo da supporto statico. I prossimi target

NEWSLETTER
Iscriviti
X