Leonardo, importante resistenza statica a 12,10 euro

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 17 Luglio 2019 | 17:00

Leonardo si sta rapidamente avvicinando al test della resistenza statica di lungo termine posta a 12,10 euro, dove a novembre del 2017 era stato aperto un ampio gap ribassista dopo il cedimento del supporto statico a quota 13,75. Certo, il titolo appare graficamente inserito in un doppio canale rialzista, uno di medio periodo e uno di breve e l’uptrend ha buone chance per proseguire. Probabilmente però prima i corsi dovranno consolidare in trading range cos’ da consentire ai principali indicatori e oscillatori tecnici di allontanarsi dalla zona di ipercomprato.

I prossimi obiettivi tecnici di Leonardo

Una volta eventualmente oltrepassata l’importante resistenza statica a 12,10 euro, il successivo target diventerebbe quota 13,75 con obiettivi intermedi in zona 13 euro. Fondamentale però posizionare uno stop loss a 11,30, dove attualmente transita la media mobile a 21 sedute al di sotto della quale si profilerebbe un ritracciamento dei corsi.     G.R.

Il trend di Leonardo nel medio-lungo termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Oro ancora sugli scudi. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

Mercati, nuovo massimo relativo per il Fib. Dax ed Euro Stoxx 50 verso nuovi top

Mercati, Franco svizzero in ripresa contro Euro. I target e gli Etn a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X