Andamento laterale per il Dax

A
A
A
Avatar di Alessandro Aldrovandi 23 Luglio 2019 | 08:00

Nelle ultime tre sedute l’andamento del mercato tedesco è decisamente laterale. Il Future Dax, infatti, si sta muovendo all’interno di una stretta congestione compresa tra i livelli 12.181 e 12.339 che solo nella giornata di ieri ha visto registrare un segno positivo, dopo aver realizzato un importante minimo a quota 12.215. L’impressione è che il mercato non abbia intenzione di accelerare al ribasso nei prossimi giorni e si aspetti, prima o poi, il ritorno dei compratori.

La discesa che sta caratterizzando il mese di luglio, quindi, potrebbe aver esaurito la propria spinta anche se l’impostazione grafica non mostra ancora segni di inversione: innanzitutto perché i prezzi hanno appena violato al ribasso l’indicatore Supertrend e si trovano al di sotto della media mobile a 25; sia perché gli indicatori Parabolic Sar e Macd rimangono ancora fortemente negativi.

I segnali di oggi sul Future Dax

Dal punto di vista operativo, l’ingresso in posizioni long è consigliabile solo al superamento del livello 12.339 con target nell’intorno dei 12.443 punti, mentre le posizioni ribassiste potranno essere aperte solo alla violazione di quota 12.215 con obiettivo molto vicino al livello 12.155.
(A.A.)


L’andamento di breve termine del Future Dax

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Fib alle prese con la media mobile a 25 giorni

Ftse Mib in stand-by. Quattro big cap italiane sotto la lente

Enel tenta un rimbalzo da supporto statico. I prossimi target

NEWSLETTER
Iscriviti
X