Pirelli accelera nel recupero a Piazza Affari

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 24 Luglio 2019 | 16:00

Pirelli & C. allunga ulteriormente il passo a Piazza Affari innescato dal profit warning della concorrente tedesca Continental quotata a Francoforte. Un movimento supportato da scambi giornalieri superiori alla media sia mensile che trimestrale che ha spinto i corsi a oltrepassare a 5,795 euto il top intraday dello scorso 15 luglio, scongiurando così probabilmente la formazione di un doppio massimo in quest’area.

I prossimi obiettivi tecnici di Pirelli

Dal punto di vista operativo, tenendo conto che gli indicatori tecnici non sono anncora entrati in territorio di ipercomprato, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a quota 6 e, successivamente (magari dopo una salutare fase laterale di consolidamento), in area 6,20/6,25, dove a inizi maggio era stato aperto un gap ribassista. Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss a 5,60 euro, supporto dinamico di breve periodo al di sotto del quale si profilerebbe l’inizio di un ritracciamento.    G.R.

L’andamento di Pirelli a Piazza Affari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, seduta in stretto trading range

Poste Italiane prossimo al test di un importante livello di supporto

ITForum Online Week, top trader italiani: alle 16.30 l’intervista a Eugenio Sartorelli

NEWSLETTER
Iscriviti
X