Terzo rialzo consecutivo per il Fib

A
A
A
Avatar di Alessandro Aldrovandi 24 Luglio 2019 | 18:00

Il mercato azionario italiano rimane decisamente impostato al rialzo nel breve termine. Nella seduta odierna, infatti, il Future sull’indice FTSE/MIB ha registrato un’altra seduta positiva andando a recuperare quasi tutto il terreno perso lo scorso venerdì, quando si era verificato un pattern Bearish Engulfing di notevoli dimensioni. Dopo una fase di incertezza iniziale, la salita dei prezzi è stata costante ed ha permesso di superare con forza l’importante soglia psicologica dei 22.000 punti, fino ad assestarsi in prossimità della resistenza posta a quota 22.085.

Il mercato potrebbe continuare a crescere anche nelle prossime giornate, tentando di raggiungere i massimi dell’anno sul livello 22.260: l’attuale impostazione tecnica, infatti, vede le quotazioni stazionare al di sopra sia dell’indicatore Supertrend che della media mobile a 25. L’unica criticità deriva dalla presenza di un Gap Up ancora aperto sul livello 21.745 che, prima o poi, dovrà essere necessariamente chiuso.

I segnali di trading sul Fib

Dal punto di vista operativo, l’ingresso in posizioni long è consigliabile solo al superamento del livello 22.135 con target nell’intorno dei 22.260 punti, mentre le posizioni ribassiste potranno essere aperte solo alla violazione di quota 21.920 con obiettivo molto vicino al livello 21.780.
(A.A.)


L’andamento di breve termine del Future FTSE/MIB

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, l’oro prova a rialzare la testa. Gli Etc a Piazza Affari

Fib, Dax ed EuroStoxx 50 incrociano al ribasso le medie mobili a 21 sedute

Le reti in Borsa: Banca Mediolanum e Banca Generali sotto i riflettori

NEWSLETTER
Iscriviti
X