Terna, trend rialzista sia di breve che di medio periodo

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 25 Luglio 2019 | 16:00

Terna appare graficamente inserito in un canale rialzista da inizio 2019. E di recente il titolo ha beneficiato di un rimbalzato tecnico dopo il test del supporto dinamico ascendente, limite inferiore del suddetto canale, passante al momento per quota 5,58. Un movimento, quello ascendente in atto, che ha buone chance tecniche di proseguire, anche in ottica di breve termine. I corsi hanno infatti incrociato oggi al rialzo sia la media mobile a 21 sedute coincidente a 5,72 euro con il passaggio dell’analoga media a 21 giorni e gli indicatori sono ancora distanti dalla zona di ipercomprato.

I prossimi obiettivi tecnici di Terna

Dal punto divisata operativo i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 5,90, dove è posta una resistenza statica di breve termine, e poi (eventualmente dopo una fase laterale di consolidamento di breve periodo) in area 6 euro. Di cruciale importanza però posizionare uno stop loss a quota 5,60, al di sotto del quale si profilerebbe una correzione dei corsi.     G.R.

Il trend di Terna nel medio termine – grafico su base giornaliera

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Datalogic in fase di rimbalzo tecnico. I prossimi target da monitorare

Oro al test del supporto statico di medio termine

Ftse Mib, all’orizzonte una correzione da ipercomprato?

NEWSLETTER
Iscriviti
X