Dax ed Euro/Dollaro, le strategie di Vontobel Certificati dopo la Bce

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 26 Luglio 2019 | 15:00

A cura di Vontobel Certificati

La dialettica di Draghi non ha dato benzina ai mercati finaziari: c’è stata una delusione delle aspettative degli investitori. Non solo, gli operatori sono sembrati spaventati dalla prospettiva di ulteriori tagli dei tassi di interesse senza sapere in che modo verranno diretti gli acquisti di titoli della BCE per portare avanti questa politica economica.

Le Operazioni dei Trader

Marco D’Andrea (Squadra Azzurra) ha osservato l’apertura del Dax in leggero rialzo. A seguire, l’indice tedesco ha stornato in maniera non giustificata secondo il trader. Ha colto quindi l’opportunità di entrare con ottica rialzista sull’indice tedesco. L’operazione è quindi Long con ingresso a 12.360, Target a 12.390 e Stop Loss a 12.340.

SOTTOSTANTE SEGNALE OBIETTIVO STOP LOSS PRODOTTO
FTSE MIB Long a 22.180,00 22.340,00 22.000,00 DE000VF3GSC6

Giorgio Pallini (Squadra Gialla) commenta come sia il mercato azionario che quello delle commodities siano compressi in queste giornate mentre il cambio EUR/USD si conferma come asset più interessante del periodo. Il cambio è da giovedì scorso è in fase discendente. Nella giornata di ieri però, dopo le parole di Draghi, ha accelerato a ribasso fino a toccare i minimi dell’ultimo anno per poi fare un rimbalzo poderoso. Il trader è convinto che l’andamento ribassista dell’ultima settimana continui nella giornata odierna e sceglie quindi un’operazione Short con ingresso a 1,1140, Target a 1,1120 e Stop Loss a 1,1150.

SOTTOSTANTE SEGNALE OBIETTIVO STOP LOSS PRODOTTO
EUR/USD Long a 1,1144 1,1175 1,1125 DE000VN9EKU7

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bce, Lagarde: “E’ ancora necessario ‘schermare’ l’economia”

L’incognita inflazione e gli effetti paradossali delle aspettative degli investitori

Obbligazioni europee nel 2021, focus su ripresa e politica

NEWSLETTER
Iscriviti
X