Confinvest, debutto all’Aim previsto il 1° agosto

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 30 Luglio 2019 | 16:45

Confinvest ha annunciato di aver concluso il processo di quotazione e di aver ricevuto in data odierna l’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie su AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana. La data di inizio delle negoziazioni è stata fissata per giovedì 1 agosto 2019.

Giacomo Andreoli, Amministratore Delegato di Confinvest: “Trust e innovazione, fisico e digitale: sono questi i pilastri del nostro modello di business che hanno incontrato il forte interesse degli investitori italiani ed esteri e che ci hanno permesso di concludere con successo il percorso di quotazione su AIM Italia. Da 36 anni siamo il riferimento istituzionale per il mercato italiano dell’oro fisico in monete d’oro e lingotti: la quotazione ci consentirà di accelerare il time to market in uno scenario caratterizzato dal ritorno dell’attenzione all’asset class oro e dall’avvento della PSD2. Con il lancio della soluzione fintech proprietaria CONTO LINGOTTO®, customizzabile e integrabile white label in tutte le reti di distribuzione partners – bancarie, fintech, finanziarie – vogliamo presidiare una nuova market size, individuabile in una percentuale dello stock di depositi retail, un mercato potenziale di circa 1.000 miliardi di Euro, offrendo a tutti i risparmiatori l’opportunità di accedere all’investimento in oro fisico con estrema facilità e rapidità grazie a una user experience digitale e innovativa”.

Profilo Confinvest

Confinvest, PMI Innovativa autorizzata da Banca d’Italia e iscritta al Registro degli Operatori Professionali in Oro istituito a seguito della Legge 17 Gennaio 2000, n. 7, dal 1983 è leader italiano come market dealer di oro fisico da investimento. Operativa su tutto il territorio nazionale con un servizio di consegna/ritiro assicurato, gestisce grandi volumi in acquisto e in vendita con disponibilità immediata di monete (sterline, marenghi, krugerrand, dollari US e tutte le principali monete d’oro da investimento) e lingotti LBMA con tagli differenti. Market maker nazionale, garantisce prezzi certi e trasparenti: è responsabile del servizio quotazioni (domanda/offerta) delle monete d’oro di investimento pubblicato giornalmente sui principali quotidiani italiani, riprese dalle Agenzie di Stampa e utilizzate dagli operatori di settore.

La strategia di crescita di Confinvest prevede lo sviluppo di una nuova soluzione digitale, il CONTO LINGOTTO®, in grado di offrire ad un ampio target di clientela l’opportunità di accedere all’investimento in oro fisico con estrema facilità e rapidità grazie ad una user experience digitale e innovativa.

Il processo di trasformazione digitale che sta attraversando il settore finanziario, con API Economy a supporto dell’Open Banking, sono elementi di cambiamento per il settore bancario e consentono lo sviluppo di nuovi canali di vendita, di nuove partnership, nonché l’opportunità di offrire di nuovi servizi. Un’innovazione che vedrà con l’avvento della PSD2 la definizione di veri e propri nuovi ecosistemi finanziari, dove l’interconnessione tra società leader nella gestione di asset class specifiche e il sistema bancario potrà creare importantissime opportunità per tutti, risparmiatori in primis.

Facendo leva sulle opportunità aperte dalla Normativa PSD2 e dalle piattaforme innovative di Open Banking, il lancio di CONTO LINGOTTO® e la creazione di una App dedicata, sviluppata internamente, consentiranno un online acquiring diretto di clientela, in aggiunta a quello intermediato dal sistema finanziario tradizionale e dagli operatori Fintech. La soluzione CONTO LINGOTTO® può essere customizzata e integrata white label in tutte le reti di distribuzione partners, bancarie, fintech, finanziarie.

Collocamento

Il controvalore complessivo delle risorse raccolte attraverso l’operazione, interamente in aumento di capitale, ammonta a Euro 3,0 milioni. L’ammissione a quotazione è avvenuta a seguito del collocamento di n. 2.000.000 azioni ordinarie di nuova emissione, rivolto principalmente ad investitori istituzionali italiani ed esteri (questi ultimi rappresentano circa l’80% della tranche istituzionale) nonché ad investitori professionali e retail.

Il prezzo unitario delle azioni rinvenienti dal collocamento è stato fissato in Euro 1,50; sulla base di tale prezzo è prevista una capitalizzazione di mercato pari a Euro 10,5 milioni.

Il flottante della Società post quotazione sarà pari al 28,57% del capitale sociale post aumento.

Il Documento di Ammissione è disponibile presso la sede legale della Società e sul sito internet www.confinvest.it. Alle azioni ordinarie della Società sono stati attribuiti i seguenti codici identificativi:

  • Codice alfanumerico: CFV
  • ISIN: IT0005379604

Per la diffusione delle Informazioni Regolamentate Confinvest si avvarrà del sistema di diffusione eMarket SDIR gestito da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Ala sbarca all’Aim Italia

Azioni Aim, l’online di Giglio.com bussa a Piazza Affari

Azioni Aim, Portobello: presto nuovi investimenti per crescere ulteriormente

NEWSLETTER
Iscriviti
X