Pil verso un terzo trimestre piatto. Le stime di Mazziero Research

A
A
A
di Stefano Fossati 7 Ottobre 2019 | 12:30

A cura di Mazziero Research

L’Istat ha rivisto l’intera serie storica dei conti trimestrali con effetti anche sulle variazioni del Pil al secondo trimestre 2019, passato da 0% al +0,1%.

I dati deboli di produzione industriale ci hanno portato ad abbassare la stima del Pil nel terzo trimestre. Di seguito le stime per la seconda parte dell’anno:
3° trimestre: 0,0% dal precedente +0,1%
4° trimestre: invariato al +0,1%

Resta invariata la stima di crescita annua 2019 al +0,1%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Italia in recessione tecnica

Italia: 16 mesi e 100 miliardi di debito pubblico in più, 1.815 euro a testa

Italia, due mesi da record per il debito pubblico e Pil in stagnazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X