Bfc Media, il nuovo Cosmo 15

A
A
A
Avatar di Redazione 1 Marzo 2021 | 11:44

BFC Media pubblica domani 2 marzo il quindicesimo volume del mensile COSMO con la cover story dedicata a Josef Aschbacher. Il neo direttore generale dell’Agenzia spaziale racconta a Emilio Cozzi il futuro dell’Europa spaziale. L’osservazione satellitare del nostro pianeta rappresenta uno dei principali programmi dell’Esa, anche in termini di budget. Il motivo è evidente: l’osservazione della Terra può fornire dati rilevanti che possono avere un ruolo fondamentale nella soluzione di problematiche in vari settori: dall’agricoltura alla pesca, dalla sicurezza alla gestione dei disastri naturali fino al monitoraggio dei cambiamenti climatici. Aschbacher si sofferma anche sul ruolo strategico che l’Europa intende avere nel programma spaziale nei prossimi dieci o vent’anni, sottolineando quanto rilevante sarà definire il ruolo di ognuno: dei governi, dell’Unione Europea, della Commissione, dell’Esa e, ovviamente di ogni nazione. Altrettanto importante sarà la commercializzazione, cioè come i privati potranno creare business e avere un loro ruolo all’interno del settore spaziale, anche in collaborazione con il settore pubblico. “A fine mandato” conclude Aschbacher “spero di portare sia l’Esa che l’Europa un gradino più alto nel settore spaziale.”

Space Economy. Vecchio continente, nuova economia (spaziale). Uno sguardo agli obiettivi dei privati europei fra l’atmosfera e la luna.

Negli ultimi tre anni tre imprese private hanno quasi raggiunto lo spazio partendo dal cuore dell’Europa. In un caso, quello della lussemburghese ispace Europe, l’obiettivo è addirittura la Luna. E non solo arrivarci, ma raccoglierne un pezzetto per venderlo alla Nasa. Le altre due società si occupano di missilistica. Entrambe tedesche ed entrambe fondate nel 2018, sono Rocket Factory e Isar Aerospace. La prima (Rfa) sta progettando un razzo da lanciare in orbita polare dai fiordi norvegesi cosa che ha permesso lo stanziamento da parte del governo norvegese di fondi per la costruzione di due rampe per lanci orbitali da aggiungere al centro spaziale. Oltre all’Rfa One, anche il primo stadio del razzo Spectrum di Isar fa ben sperare, partendo innanzitutto dal listino prezzi. Secondo Federico Giusto, ingegnere e responsabile dei progetti di sviluppo, design, e operazioni di lander e rover, “si sta arrivando passo dopo passo alla creazione di una nuova economia volta allo sfruttamento di nuove risorse grazie all’implementazione delle infrastrutture esistenti e all’abbattimento dei costi”, “un’economia in questo lunare ma, in senso più esteso, spaziale” conclude Giusto.

Sempre nella rubrica Space Economy Rick Tumlinson racconta come “lo spazio cambia la vita sulla terra”. L’imprenditore statunitense spiega ad Antonio Lo Campo come il nostro futuro terrestre si scriva oltre l’atmosfera.

Astrofisica. Una nuova finestra sull’universo violento: la missione IXPE studierà il cosmo a raggi X con un importante contributo italiano.

Il fenomeno del mese curato da Walter Ferreri pone l’attenzione sulla vera data dell’equinozio. L’inizio della primavera è dettato da un preciso riferimento astronomico: è il momento in cui il Sole, nel suo moto apparente, riflesso di quello orbitale terrestre, attraversa l’equatore celeste da sud a nord.

Citizen Science. Tutti scienziati con zooniverse: un vero e proprio web observatory da due milioni di utenze.

Tutti i temi del mese di marzo insieme agli scatti migliori nella rubrica “le vostre stelle”.

COSMO #15 (presenta una foliazione complessiva di 100 pagine con 16 pagine di inserito pubblicitario).

BFC Media, società quotata all’Aim come Blue Financial Communication spa, è una casa editrice multimediale.Nel mondo tradizionale della carta, è editrice dei mensili ForbesBlueratingPrivateAsset ClassCOSMO, del trisettimanale Trotto&Turf e del trimestrale BIKE. Sul web è editrice di Forbes.it, Bluerating.comFinanzaOperativa.comBFCspace.com e di altre piattaforme nel comparto digital. Nel mondo della TV è editrice del canale televisivo BFC dedicato alla Business Community, in onda sia sul satellite (ai canali 511 di SKY e 61 di TivùSat) sia sul digitale terrestre in modalità Hbb-TV (da gennaio sul canale 260), sia sulla piattaforma OTT bfcvideo.com e del canale televisivo Bike dedicato alla bicicletta e alla smart mobility, trasmesso sia sul digitale terrestre al canale 259, sia in streaming su bikeplay.tv. Infine, nel mondo degli eventi, è produttrice di numerose manifestazioni a marchio ForbesBluerating e ITForum sia in forma fisica che digitale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bfc Media, arriva Empower the Future

Bfc Media: nel 2020 ricavi totali per 11 mln di euro in aumento del 40%

Notarify (partecipata Bfc Media), la campagna è in overfunding

NEWSLETTER
Iscriviti
X