Obbligazioni, al via il Btp Green made in Italy

A
A
A
Avatar di Redazione 4 Marzo 2021 | 09:00

L’emissione del primo green bond della Repubblica Italiana stimolerà la crescita del mercato dei green bond: il successo del collocamento porterà altri emittenti a lanciare obbligazioni verdi”. Ad affermarlo è Simon Bond, direttore investimento responsabile di Columbia Threadneedle e gestore del fondo Threadneedle (Lux) European Social Bond.

Ierti, mercoledì 3 marzo, il Governo italiano ha emesso il primo BTp verde, seguendo altri Stati come la Polonia, la Francia, il Belgio, l’Irlanda, i Paesi Bassi, la Germania e la Svezia, e anche il Regno Unito dovrebbe emettere un Gilt verde quest’anno. L’interesse per l’obbligazione con scadenza 30 aprile 2045 e un volume totale di 8,5 miliardi di euro è stato enorme: il primo BTp green ha ricevuto offerte superiori agli 80 miliardi di euro dagli investitori.

Simon Bond ha anche acquistato il bond verde del BTp per il portafoglio del fondo Threadneedle (Lux) European Social Bond. “Aiuterà soprattutto a garantire la liquidità del portafoglio – e allo stesso tempo a promuovere sviluppi positivi attraverso l’uso dei fondi”.

Le obbligazioni verdi sono emesse da emittenti pubblici e società per finanziare progetti ambientali e climatici. Inoltre, le emissioni sociali (social bond) con un focus sugli sviluppi sociali e le obbligazioni sostenibili (sustainable bond) si sono affermate come una forma ibrida di obbligazioni verdi e sociali. Alla luce della tendenza generale verso l’investimento sostenibile, il segmento delle obbligazioni verdi, sociali e sostenibili è cresciuto rapidamente negli ultimi anni. Il volume delle nuove obbligazioni verdi, sostenibili e sociali emesse nel 2020 ha raggiunto i 520 miliardi di dollari, secondo Columbia Threadneedle. Ciò rappresenta un aumento di oltre 215 miliardi di dollari rispetto al 2019, compresi 160 miliardi di dollari in obbligazioni sociali, un aumento del 788% rispetto al 2019. Più della metà di queste obbligazioni sono specificamente progettate per mitigare gli effetti di Covid-19.

L’aumento delle emissioni è in risposta alla crescente domanda

Secondo Columbia Threadneedle, la crescita e l’accettazione dei BTp verdi sarà anche aiutata dal fatto che questi titoli probabilmente non scambieranno a premio rispetto ai tradizionali titoli di Stato italiani. Bond: “Non ci aspettiamo che gli investitori debbano pagare un premio per le obbligazioni verdi”.

Come risultato della crescente domanda di obbligazioni verdi, sociali e sostenibili, gli investitori hanno ora investito oltre un miliardo di dollari nelle strategie di social bond gestite da Columbia Threadneedle in Europa. Il fondo Threadneedle (Lux) European Social Bond ha raggiunto il traguardo dei 300 milioni di euro di asset. Alla fine di agosto 2020 era ancora sotto i 200 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, da NN IP un comparto dedicato ai green bond sovrani

Obbligazioni, le nuove emissioni governative e corporate della settimana

NEWSLETTER
Iscriviti
X