Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Anima a Tamburi

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 8 Marzo 2021 | 11:00

Bestinver assegna un buy a:

Anima Holding con fair value di 7,50-8,0 euro dopo i risultati della raccolta a febbraio, Banco Bpm con target price di 2,10-2,30 euro (con Cattolica Assicurazioni ha raggiunto un accordo che supera le rispettive divergenze sulla bancassurance definendo le condizioni di adeguamento e prosecuzione della partnership: a Banco Bpm viene riconosciuta, a fronte della rinuncia alla call già esercitata, un diritto di uscita anticipata esercitabile tra gennaio e giugno 2023, posticipabile fino a dicembre 2024), Cerved con prezzo obiettivo di 8-9 euro (è in trattative avanzate con la società di investimento statunitense Centerbridge per la vendita di Cerved Credit Management per 400 mln di euro) e Stellantis con prezzo obiettivo di 14-15 euro (oggi la probabile approvazione della distribuzione di 54.297.006 azioni Faurecia).

Intesa SanPaolo giudica buy:

Anima Holding con fair value di 5,10 euro, Banca Mediolanum con target di 9,10 euro in scia ai risultati della raccolta a febbraio, Centrale del latte d’Italia con fair value di 4,50 euro dopo i risultati preliminari del 2020 e Inwit con target di 12,60 euro in scia alla crescita organica nel quarto trimestre 2020 dei nuovi PoPs.

Giudizio add inoltre per Banco Bpm con obiettivo di 2,20 euro, Enel con target di 9,50 euro (ha annunciato che la controllata Enel Finance International ha firmato una linea di credito revolving legata alla sostenibilità per un importo di 10 mld di euro con una scadenza di cinque anni) e Snam con fair value di 5,40 euro (siglato un memorandum of understanding in Albania per la costruzione un impianto per l’immagazinamento del gas).

Banca Akros assegna un buy a:

Anima Holding con obiettivo di 5 euro, Enel con target di 10,20 euro, Leonardo con obiettivo di 9 euro (punta crescere in segmenti core dove ha già fondamentali forti e vuole giocare un ruolo nel consolidamento del settore in Europa, ha detto l’ad Alessandro Profumo in un’intervista al Financial Times) e Tamburi Tamburi Investment Partners con fair value di 8 euro (StarTIP , controllata al 100% da Tamburi, ha acquistato una quota del 20% stake di DoveVivo).

Giudizio accumulate inoltre per Banca Mediolanum con target di 8 euro e Marr con fair value di 20,50 euro (acquisizioni nel settore del pesce fresco).

Mediobanca giudica outperform:

Anima Holding con obiettivo di 4,80 euro, Banca Mediolanum con target di 7,90 euro, Enel con fair value di 9,50 euro, Italgas con obiettivo di 6,50 euro (accolti dall’Agcom gli impegni Italgas nella gara per il servizio di distribuzione del gas in alcuni comuni della provincia di Venezia), Snam con target di 5,15 euro e Stellantis con fair value di 20,70 euro.

Equita valuta buy:

Banco Bpm con prezzo obiettivo di 2,50 euro (secondo indiscreezioni stampa con Cattolica Assicurazioni avrebbe trovato un accordo che prevedrebbe l’estensione delle joint venture di bancassurance), Cnh Industrial con target price di 15 euro (il Governo italiano sta valutando l’attivazione della golden power su Iveco), EssilorLuxottica con target di 144 euro (Del Vecchio soddisfatto dell’equilibrio espresso dalla lista per il nuovo CdA), Finecobank con fair value di 15,50 euro in scia ai risultati della raccolta netta a febbraio, Inwit con obiettivo di 12,20 euro dopo la trimestrale, Italmobiliare con fair value di 12,20 euro (Caffè Borbone ancora in forte crescita e Tecnica meglio delle attese), Nexi con target di 18 euro (possibile revisione dei fondi allocati al cashback nella nuova versione del Recovery Plan)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bce: acquisti invariati, la spesa fiscale determinerà la crescita

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Eni a Telecom

Raccomandazioni di Borsa: i Buy odierni da Banca Mediolanum a Telecom

NEWSLETTER
Iscriviti
X