Per Fib, Dax ed EuroStoxx 50 prosegue il movimento laterale

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 8 Marzo 2021 | 08:27

Prosegue in trading range il movimento del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che conferma come baricentro di oscillazione dei corsi 23.175 punti, livello dove al momento transita la media mobile a 21 sedute. E parlando di medie mobili è cruciale monitorare molto attentamente quella a 50 giorni, attualmente passante per quota 22.680, che funge da supporto dinamico di breve termine al di sotto del quale si profilerebbe probabilmente l’inizio di una correzione.

Dal punto di vista operativo inoltre, solo la conferma del superamento della resistenza statica di breve posta a quota 23.350 (limite superiore del suddetto trading range) favorirebbe un credibile allungo verso il test dei top da inizio anno a 23.640 in prima battuta e poi eventualmente innescare un ulteriore allungo per attaccare la soglia dei 24.000 punti.

In stand by, ovvero in fase latererale, anche il future sull’indice Dax, il cui baricentro di oscillazione dei corsi è individuabile a quota 14.000. Operativamente, in questo caso, al rialzo il prossimo cruciale obiettivo è individuabile a quota 14.200, dove è posta un’importante resistenza statica di medio termine (nonchè limite superiore del suddetto movimento laterale) mentre al ribasso, in caso di violazione del sostegno a 13.880 punti (livello dove transita la media mobile a 50 giorni che funge da supporto dinamico ascendente di breve periodo), il primo obiettivo si colloca in area 13.650.

Trading range infine anche per il future strutturato sull’EuroStoxx 50. In quest’ultimo caso il baricentro di oscillazione dei corsi è individuabile a 3.700 punti, la resistenza statica è a quota 3.740 e il supporto, anch’esso statico, è in area 3.625, dove transita al momento anche la media mobile a 50 sedute.

Operativamente per questo derivato il primo obiettivo tecnico di una eventuale correzione è individuabile a 3.650 punti. Al rialzo invece primo target oltre la suddetta resistenza è in area 3.800 punti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il petrolio Brent sui livelli del 2018. I prossimi target e gli Etc

Borse internazionali: il punto tecnico della settimana

Ftse Mib: la fase laterale ora va osservata su base settimanale

NEWSLETTER
Iscriviti
X