Reti in Borsa: colpo di reni per Credem

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 17 Marzo 2021 | 15:58

Banca Mediolanum e Credem sugli scudi nella seduta odierna a Piazza Affari tra i titoli del risparmio gestito con performance nell’ordine del 2% circa. Ribassi frazionali invece per gli altri.

Titolo Quotaz. Perf. giornaliera Perf. Tot ret. a 12 mesi Rendimento dividendo
Anima Holding 4,54 0,53% 119,13% 4,81%
Azimut Holding 18,80 0,03% 75,80% 5,31%
Banca Generali 30,04 -0,13% 73,87% 17,36%
Banca Mediolanum 7,93 2,19% 76,37% 9,87%
Credem 5,07 1,91% 28,84% 3,99%
Finecobank 14,47 0,21% 95,87%

Il quadro tecnico di Credem

Credem ha completato una formazione triangolare con vertice a 5 euro. Dodpodichè i corsi hanno iniziato a salire proseguendo così nell’uptrend iniziato a fine mese. Al rialzo i prossimi obiettivi tecnici sono individuabili prima a 5,25 euro, sui top dello scorso febbraio, in seguito a quota 5,50 e ancora in area 6 euro. Stop loss da posizionare a 4,87, dove al momento transita la media mobile a 21 giorni.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Attenti al tasso. I nuovi bond governativi e corporate sotto la lente

Mercati: per Ascopiave prende corpo la partnership con Hera. L’analisi

Azioni Aim, Digital360 spinge su servizi digitali, M&A. L’analisi

NEWSLETTER
Iscriviti
X