Mercati, attenzione al Dow Jones: il rally è già oltre le medie storiche

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 22 Marzo 2021 | 10:03

Come noto, il mercato Usa sta beneficiando un rally dopo i minimi di un anno fa. Ma si tratta di un movimento in linea con la media storica degli uptrend di Wall Street? Per cercare di rispondere a questa domanda, gli analisti di Chart of The Day hanno elaborato un grafico me mette a confronto la performance dell’indice Dow Jones Industrial dal minimo del marzo 2020 (linea blu) con quella media dopo lo storico ribasso del 1950 (linea grigia) e quella relativa al il più recente rally iniziato nel marzo del 2009 (linea arancione).

Il risultato? L’attuale rally è significativamente più forte della media e simile al rally che ha seguito la crisi finanziaria. “Vale però la pena notare che la maggior parte dei guadagni dopo un importante mercato ribassista tende a verificarsi durante le prime fasi del rally”, avvertono da Chart Of The Day.

Cosa costituisce un importante mercato ribassista secondo queste rilevazioni? Un calo del mercato azionario del 30% o più. Dal 1950 al 2020 ci sono stati un totale di sei principali mercati ribassisti. Il più grande mercato Orso dal 1950, misurato dal Dow, si è verificato a seguito della crisi finanziaria dalla fine del 2007 all’inizio del 2009 e ha portato a un calo del 53 per cento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Covid e minute Fed innescano la discesa delle Borse

Dollaro: per Citigroup scenderà del 20% nel 2021

Mercati in ritracciamento: storno o inizio della discesa? L’analisi di Massara (Pwa)

NEWSLETTER
Iscriviti
X