Reti in Borsa: nuovo segnale tecnico rialzista per Credem

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 24 Marzo 2021 | 15:25

Andamenti a doppia velocità per i titoli del risparmio gwestito quotati a Piazza Affari nella seduta odierna con Credem, Banca Mediolanum e Azimut ancora in ascesa, seppure frazionale, e correzione, benchè limitata, per Anima, Banca Generali e Finecobank.

Titolo Quotaz. Perf. giornaliera Perf. Tot ret. a 12 mesi Rendimento dividendo
Anima Holding 4,43 -0,72% 94,85% 4,85%
Azimut Holding 19,17 -0,13% 73,36% 5,25%
Banca Generali 30,12 -0,13% 62,74% 18,10%
Banca Mediolanum 7,92 0,83% 67,55% 8,82%
Credem 4,98 0,81% 29,90% 4,04%
Finecobank 14,11 -0,67% 71,29%

Il quadro tecnico di Credem

Dal punto di vista tecnico Credem sta provando a rimbalzare dopo il test della media mobile a 21 sedute al momento passante per 4,90 euro (in prossimità del transito del supporto dinamico ascendente dimedio termine in area 4,85). Al rialzo il primo obiettivo è individuabile a quota 5,15, il secondo sul top di febbraio a 5,25 e ancora, eventualmente dopo una breve fase laterale di consolidamento, in zona 5,50. Stop loss, cruciale, da posizionare però a quota 4,85.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: eventuali ribassi saranno limitati al breve termine

Borse internazionali, lo scenario tecnico della settimana

Mercati: guai a volere anticipare eventuali ribassi dei listini

NEWSLETTER
Iscriviti
X