Reti in Borsa: Banca Generali rimbalza dalla media mobile

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 26 Marzo 2021 | 15:48

Seduta all’insegni dei rialzi generalizzati per i titoli del risparmio gestito quotati a Piazza Affari, eccezion fatta per Finecobank (comunque in ribasso solo frazionale).In particolare a brillare sono Anima Hoding e Azimut Holding con rialzi in entrambi i casi superiori all’1!, seppur di poco.

Titolo Quotaz. Perf. giornaliera Perf. Tot ret. a 12 mesi Rendimento dividendo
Anima Holding 4,51 1,48% 77,01% 4,01%
Azimut Holding 19,15 0,68% 47,83% 5,25%
Banca Generali 30,18 0,40% 55,51% 17,85%
Banca Mediolanum 8,00 0,38% 56,03% 9,58%
Credem 5,02 0,40% 29,62% 3,99%
Finecobank 13,92 -0,11% 57,67%

Il quadro tecnico di Banca Generali

Banca Generali sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test della media mobile a 21 sedute, ora a 29,65 euro. Un movimento che favorisce la continuazione dell’uptrend iniziato a fine gennaio.

Dal punto di vista operativo i prossimi target tecnici sono individuabili in prima battuta a quota 30,10, poi a 31,80 euro e ancora a 32,25, top del febbraio 2020. Attenzione però: è essenziale posizionare uno stop loss a quota 29,65.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, it’s Time to change

Generali, per i soci è tempo di mostrare le carte

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

NEWSLETTER
Iscriviti
X