Raccomandazioni di Borsa: i buy di oggi da DoValue a Salcef

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 31 Marzo 2021 | 11:00

Equita valuta buy:

Assiteca con fair value di 3,30 euro (oggi i risultati 2020), DoValue con target price di 10,90 euro (risultati definitivi in linea con le indicazioni preliminari), Enel con obiettivo di 9,30 euro in scia ai risultati di Enel Russia, Fiera Milano con target di 3,70 euro (l’ad Luca Palermo ribadisce l’importanza di fissare una data di ripartenza per il settore fieristico), MutuiOnline con fair value di 50 euro (stipulato un finanziamento con Intesa Sanpaolo per 80 mln di euro) e Pirelli con obiettivo di 5,50 euro (oggi il business plan 2021-2025).

Banca Akros assegna un buy a:

Fine Foods con prezzo obiettivo di 14 euro dopo i risultati del 2020, Gpi con target price di 11,70 euro in scia ai risultati del 2020 e Salcef con fair value di 15 euro, alzato dai precedenti 14,50 euro in vista di operazioni di M&A e contratti.

Giudizio accumultate inoltre per DoValue con obiettivo di 11,50 euro.

Intesa Sanpaolo valuta buy:

Illimity con fair value di 11,40 euro (Hype, joint venture tra illimity e Fabrick – Sella Group, è pronta a estendere la sua offerta di finanziamenti al consumo a prestiti da 2 a 25mila euro).

Giudizio add inoltre per Cairo Communication con obiettivo di 1,41 euro (MF riporta che DAZN, a cui sono stati assegnati i diritti audiovisivi per la Serie A nelle stagioni 2021-24, lancerà una gara per la raccolta pubblicitaria e Cairo sarebbe in pole position), Generali con target di 17 euro in scia ai risultati in Germania del gruppo, Salcef con fair value di 14,50 euro, alzato dai precedenti 13,50 euro in scia ai risultati del 2020 e Unicredit con obiettivo di 10,10 euro (proxy Advisors contro la politica di remunerazione).

Bestinver giudica un buy a:

Saras con target di 1,20-1,30 euro in scia a una trimestrale in linea con le stime e le previsioni di una ripresa solida dal secondo semestre dell’esercizio in corso.

Mediobanca valuta outperform:

Acea con obiettivo di 23,50 euro (ha avviato il servizio digitale per consentire la gestione remota dei contratti di fornitura di energia), Bper Banca con fair value di 2,20 euro (pubblicata la lista per il rinnovo del board), Digital Value con target di 56 euro in scia ai risultati del 2020, Enav con obiettivo di 5,20 euro (l’ad Simioni ha ricordato che Eurocontrol stima un recupero del livello del traffico del 2019 nel 2026 nel caso base e nel 2024 nel caso ottimistico), Enel con fair value di 9,50 euro, Rai Way con target di 7,11 euro (circa 50 mln di euro la perdita imputabile al 2020 secondo La Stampa) e Recordati con obiettivo di 50,50 euro (update del piano di buyback).

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti A2a a Stellantis

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Anima a Stellantis

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cnh Industrial a Enel

NEWSLETTER
Iscriviti
X