Mercati, oro in ripresa dopo la formazione di un doppio minimo

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 1 Aprile 2021 | 09:47

L’oro torna a brillare. Il prezzo spot del lingotto sembra aver trovato un solido supporto statico a 1.675 dollari per oncia dove i corsi hanno disegnato un doppio minimo, figura tecnica che in genere preannuncia un rimbalzo dei corsi. E così è stato: le quotazioni sono risalite fino a testare a quota 1.720 la media mobile a 21 sedute. Un movimento che, dollaro permettendo, ha buone chance tecniche per proseguire.

I prossimi obiettivi tecnici dell’oro

In quest’ottica il primo obiettivo al rialzo è individuabile in area 1.755/765, dove è posta una resistenza statica di medio termine, e successivamente in zona 1.800/1.815 dollari. Per contro, il cedimento dei supporti a quota 1.675 (stop loss o stop and reverse da adottare) proietterebbero le quotazioni del lingotto in zona 1.640/1.600.

Gli Etc sull’oro a Piazza Affari

Al rialzo sull’oro a Piazza Affari è disponibile una serie di Etc: Etfs Eur Daily Hedged Gold, l’Etfs Physical Gold, Etfs Gold Bullion Securities, Etfs Gold, Lyxor Etn Gold, Etfs Daily Leveraged Gold, Etfs 3x Daily Long GoldSg Etc Gold +3x Daily Lever CollateralBoost Gold 3x Leverage Daily.

Mentre al ribasso sono disponibili questi Etc: Etfs 1x Daily Short Gold, Sg Etc Gold -1x Daily Short Collateral, Boost Gold 3x Short Daily, Etfs 3x Daily Short GoldSg Etc Gold -3x Daily Short Collateral.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercato in una bolla speculativa? Come comportarsi?

NEWSLETTER
Iscriviti
X