Mercati, oro in ripresa dopo la formazione di un doppio minimo

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 1 Aprile 2021 | 09:47

L’oro torna a brillare. Il prezzo spot del lingotto sembra aver trovato un solido supporto statico a 1.675 dollari per oncia dove i corsi hanno disegnato un doppio minimo, figura tecnica che in genere preannuncia un rimbalzo dei corsi. E così è stato: le quotazioni sono risalite fino a testare a quota 1.720 la media mobile a 21 sedute. Un movimento che, dollaro permettendo, ha buone chance tecniche per proseguire.

I prossimi obiettivi tecnici dell’oro

In quest’ottica il primo obiettivo al rialzo è individuabile in area 1.755/765, dove è posta una resistenza statica di medio termine, e successivamente in zona 1.800/1.815 dollari. Per contro, il cedimento dei supporti a quota 1.675 (stop loss o stop and reverse da adottare) proietterebbero le quotazioni del lingotto in zona 1.640/1.600.

Gli Etc sull’oro a Piazza Affari

Al rialzo sull’oro a Piazza Affari è disponibile una serie di Etc: Etfs Eur Daily Hedged Gold, l’Etfs Physical Gold, Etfs Gold Bullion Securities, Etfs Gold, Lyxor Etn Gold, Etfs Daily Leveraged Gold, Etfs 3x Daily Long GoldSg Etc Gold +3x Daily Lever CollateralBoost Gold 3x Leverage Daily.

Mentre al ribasso sono disponibili questi Etc: Etfs 1x Daily Short Gold, Sg Etc Gold -1x Daily Short Collateral, Boost Gold 3x Short Daily, Etfs 3x Daily Short GoldSg Etc Gold -3x Daily Short Collateral.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X