Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Anima a Stellantis

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 7 Aprile 2021 | 11:00

Intesa SanPaolo giudica buy:

Alkemy con prezzo obiettivo di 10,70 euro (accordo per acquistare il rimanente 49% di eXperience Cloud Consulting) e Anima Holding con target price di 5,10 euro in scia ai dati relativi alla raccolta di marzo.

Giudizio add inoltre per Fincantieri con fair value di 0,82 euro (nuovo contratto da 316 mln di euro per Vard).

Banca Akros giudica buy:

Anima con obiettivo di 5 euro, Eni con target di 11,50 euro (scopert un nuovo giacimento petrolifero in Angola), Fine Foods con fair value di 15 euro, alzato dai precedenti 14 euro dopo i risultati semestrali e Prima Industrie con obiettivo di 26,50 euro, aumentato dai precedenti 16,50 euro (buone prospettive secondo gli analisti dell’istituto).

Giudizio accumulate inoltre per Atlantia con target di 17 euro (Acs ACS.MC, gruppo spagnolo delle infrastrutture, tenterà di creare un gruppo paneuropeo di operatori autostradali con Atlantia, suo partner in Abertis e impegnata nella vendita della controllata Aspi) e Marr con fair value di 21,40 euro in scia alla trimestrale.

Mediobanca assegna un outperform a:

Alkemy con obiettivo di 10,40 euro, Anima con target di 4,80 euro, Enav con fair value di 5,20 euro (accordo per ristrutturare il servizio di navigazione aerea in Libia), Exor con target di 82 euro (secondo rumors stampa può essere un aggregatore nello spazio del lusso italiano, diventando un azionista rilevante di alcuni marchi), Hera con obiettivo di 4 euro (proporrà all’annual general meeting degli azionisti la modifica del proprio statuto per includere obiettivi sociali e ambientali a lungo termine), Snam con fair value di 5,15 euro in scia all’aumento del consumo di gas a marzo in Italia e Unieuro con target di 17,20 euro (Iliad è diventato l’azionista principale con una quota del 12%).

Equita valuta buy:

Cnh Industrial con target price di 15 euro (secondo Il Giornale, che torna sulla trattativa in corso tra i cinesi di FAW e CNH per la cessione di Iveco, ci sarebbero discussioni su quale sia la quota da cedere di FPT la divisione che produce motori sia per il gruppo che per conto terzi), Coima Res con prezzo obiettivo di 7,90 euro (al 31 marzo 2021, ha incassato il 98,1% dei canoni relativi al primo trimestre 2021), Exor con fair value di 85 euro (MF ipotizza una joint venture con Armani), Illimity Bank con target di 10,20 euro (al via il primo fondo di Illimity SGR dedicato al turnaround delle SME), Openjobmetis con obiettivo di 9,80 euro (possibili maggior sgravi per i contratti a termine) e Stellantis con fair value di 18,20 euro in scia ai dati sulle immatricolazioni in Nord America nel primo trimestre.

Bestinver giudica buy:

Nvp con target di 4,20-4,70 euro in scia all’outlook del management per l’esercizio in corso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bce: acquisti invariati, la spesa fiscale determinerà la crescita

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Eni a Telecom

Raccomandazioni di Borsa: i Buy odierni da Banca Mediolanum a Telecom

NEWSLETTER
Iscriviti
X