Raccomandazioni di Borsa: da A2a a Saras i Buy di oggi degli analisti

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 12 Aprile 2021 | 11:00

Banca Akros giudica buy:

Leonardo con target price di 9,50 euro sebbene la Turchia abbia congelato la firma di un contratto con il gruppo italiano da oltre 70 mln di euro per l’acquisto di dieci elicotteri d’addestramento AW169.

Giudizio accumulate inoltre per Atlantia con prezzo obiettivo di 17 euro (l’offerta per una quota dell’88% di Aspi presentata dal gruppo spagnolo Acs sarà sul tavolo del Cda di Atlantia già nei prossimi giorni), Banca Generali con fair value di 31 euro in scia alla raccolta realizzata a marzo, Falck Renewables con target di 6,50 euro (il gruppo ha in programma di accelerare nella crescita organica) e Rcs MediaGroup con obiettivo di 0,78 euro (nell’assemblea del 29 aprile verrà discussa la possibilità di introdurre il voto multiplo).

Intesa SanPaolo valuta buy:

A2a con fair value di 1,68 euro (con riferimento all’avvio del processo di fusione di di LGH il termine per la presentazione della proposta preliminare è stata rinviata al 30 aprile), Credem con obiettivo di 6,40 euro, alzato dai precedenti 6,10 euro in scia all’incremeto delle stime sull’utile per azione dell’8% atteso per l’esercizio in corso da parte degli analisti dell’istituto, Exor con target di 83,40 euro (possibile aggregatore nel settore del lusso in Italia), Leonardo con fair value di 9,30 euro e Piaggio con obiettivo di 4 euro, migliorato dai precedenti 3,60 euro in vista della trimestrale in calendario il 29 aprile.

Giudizio add inoltre per Banca Generali con target di 32,40 euro.

Bestinver assegna un buy a:

Nvp con fair value di 4,20-4,60 euro dopo i risultati del 2020 e Saras con target di 1,20-1,30 euro in scia all’andamento del margine di raffinazione.

Mediobanca giudica outperform:

Garofalo Health Care con obiettivo di 6,60 euro dopo il closing dell’acquisizionedella Clinica S. Francesco, Philogen con target di 23,20 euro (inizio copertura titolo) e Unieuro con fair value di 17,20 euro (il Cfo del gruppo Italo Valenti ha rassegnato le dimissioni).

Equita assegna un buy a:

Banca Mediolanum con prezzo obiettivo di 8,80 euro (raccolta netta a marzo positiva e sopra le attese), Fiera Milano con target price di 3,70 euro e Italian Exibition Group con fair value di 3,10 euro (il Governo italiano è al lavoro per un piano di riapertura delle fiere per salvaguardare gli eventi del secondo semestre), Pirelli con obiettivo di 5,90 euro in scia alle stime di Michelin per il mercato degli pneumatici per auto e Telecom Italia con target di 0,51 euro (Cdp potrebbe decidere la propria posizione sulla rete unica in una decina di giorni).

Hsbc valuta buy:

Intesa SanPaolo con fair value di 2,70 euro, migliorato dei precedenti 2,50 euro (il dividendo resta tra i principali catalizzatori).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Ascopiave a Stellantis

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da A2a a Wiit

Azioni Star, Neodecortech: fatturato in crescita e debito in discesa

NEWSLETTER
Iscriviti
X