Mercati: nuovi top per Bitcoin ed Ethereum. I target tecnici da monitorare

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 12 Aprile 2021 | 12:23

Criptovalure ancora in rally: il Bitcoin torna a oltrepassare la soglia tecnica e psicologica dei 60mila dollari e l’Ethereum aggiorna il massimo storico a quota 2.200 dollari.

Il quadro tecnico e i target da monitorare sul Bitcoin

Dal punto di vista operativo tutti gli indicatori tecnici del Bitcoin appaiono in territorio di ipercomprato tecnico. Uno scenario che, almeno in ottica di breve termine, potrebbe anticipare lo sviluppo di un movimento laterale della criptovaluta, intorno a quota 60.000 o poco al di sotto.

Attenzione però: in caso di cedimento confermato del supporto statico a quota 55.000 (stop loss o stop and reverse che si suggerisce di adottare) si profilerebbe una correzione dei corsi verso 50.430 prima ed eventualmente 46.490 poi.

Al rialzo invece i prossimi obiettivi tecnici del Bitcoin sono individuabili in area 65.000.

Lo scenario tecnico dell’Ethereum

In questo caso, operativamente, oltre il top a 2.200 dollari i successivi target sono individuabili a 2.450/500 prima e 2.750/2.800 in seguito. Cruciale però posizionare uno stop loss (o stop and reverse) dato l’ipercomprato tecnico a quota 2.000, supporto al di sotto del quale gli obiettivi diventerebbero prima 1.875 (dove ora transita la media mobile a 21 sedute) e poi quota 1.770 (dove invece passa l’analoga media a 50 giorni).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future alla ricerca di un valido supporto

Borse internazionali: il punto tecnico di Alessandro Aldrovandi

Piazza Affari ancora incastrata in trading range

NEWSLETTER
Iscriviti
X