Etp, in arrivo il primo strumento sul Litecoin compensato centralmente

A
A
A
Avatar di Redazione 12 Aprile 2021 | 11:51

Mercoledì 14 aprile sul mercato XETRA di Deutsche Boerse debutterà il nuovo ETP sul Litecoin a compensazione centrale di ETC Group, fintech tedesca che ha già portato sullo stesso mercato i prodotti sul Bitcoin (a giugno 2020) ed Ethereum (lo scorso marzo).

Lo strumento è denominato: LTCetc – ETC Group Physical Litecoin ETC (ELTC, Isin DE000A3GN5J). Il Litecoin è considerata la seconda criptovaluta dopo il Bicoin ed è la nona per capitalizzazione di mercato.

ETC Group è specializzata nella costruzione di prodotti che facciano da ponte tra i mercati delle criptovalute e i mercati regolamentati, per consentire ad investitori professionali che necessitano di strumenti regolamentati e con standard complessi ed elevati di prendere esposizione a questa asset class in modo sicuro e trasparente.

La compensazione centrale, che caratterizza tutti gli strumenti quotati da ETC Group, riduce il rischio controparte al momento dell’acquisto o della vendita dello strumento in Borsa.

Un altro elemento chiave dei prodotti di ETC Group, unica nel panorama degli ETP su criptovalute, è aver previsto un meccanismo di protezione dalle frodi nella struttura operativa, con la figura di un amministratore indipendente che veglia su tutti i trasferimenti di asset con diritto di veto. Questo significa che l’emittente (ETC Group) non può mal riporre fisicamente i fondi degli investitori.

ELTC ha commissioni di gestione del 2,00%.

Bradley Duke, CEO di ETC Group, ha dichiarato: “Il Litecoin è aumentato di circa il 342% lo scorso anno e, a 14,6 miliardi di dollari, è la nona criptovaluta per capitalizzazione di mercato suscitando un crescente interesse da parte degli investitori istituzionali e privati. Se ne parla spesso come il secondo classificato rispetto al Bitcoin, considerato come il leader indiscusso.

“L’attuale incertezza economica ha accentuato l’interesse degli investitori per le criptovalute data la possibilità di diversificazione da asset tradizionali come azioni e obbligazioni che offrono e le qualità intrinseche di copertura dall’inflazione. Quello delle criptovalute è però un mercato affollato, con più di 8.700 diverse monete digitali, il che rende difficile per gli investitori scegliere gli asset, conservarli e gestirli.

“Il nostro prodotto garantito fisicamente dai Bitcoin, BTCE, è stato ideato per consentire agli investitori di prendere esposizione al Bitcoin in modo più sicuro e trasparente e siamo ora in grado di offrire gli stessi vantaggi per il Litecoin con la quotazione di ETC Group Physical Litecoin ETC che si aggiunge a ETC Group Physical Ethereum ETC lanciato nel mese di marzo.

“Gli investitori istituzionali richiedono prodotti regolamentati sulle criptovalute che siano sicuri, liquidi e compensati centralmente. ETC Group sta lavorando esattamente in questa direzione, costruendo strumenti che possano soddisfare i complessi standard dei professionisti degli investimenti.

“I mercati tradizionali resteranno volatili ancora per qualche tempo, alimentando la domanda di asset alternativi come le criptovalute. A differenza dei precedenti rally delle criptovalute, quello attuale è il primo ad essere sostenuto sia da investitori privati che istituzionali, quindi è proprio il momento ideale per lanciare ELTC”.

Hector McNeil, co-fondatore e co-CEO di HANetf, ha commentato: “Abbiamo il piacere di lavorare insieme ad ETC Group per l’ampliamento della loro gamma: questo è il terzo prodotto sulle criptovalute. ETC Group si mantiene così saldamente in posizione di leadership nell’offerta di prodotti d’investimento sui cripto asset. L’enorme successo del loro primo strumento, BTCE, che ha raggiunto oltre 1 miliardo di asset in gestione in appena sette mesi dal lancio, dimostra la domanda crescente verso prodotti che consentano agli investitori di evitare le preoccupazioni sulle sfide tecniche dell’acquisto e deposito delle criptovalute. Gli ETP sono quotati su Borse regolamentate e gli investitori possono acquistarli attraverso i broker, anch’essi regolamentati. Con ogni probabilità, questo è il modo più comodo per scambiare e investire nelle criptovalute”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etp, da WisdomTree prodotto anche su Ethereum

Etp, 21Shares lancia i primi strumenti al mondo su Stellar e Cardano

Etp, 21Shares procede allo stock split di dieci prodotti

NEWSLETTER
Iscriviti
X