Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti A2a a Stellantis

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 19 Aprile 2021 | 11:00

Kepler Cheuvreux assegna un buy a:

A2a con prezzo obiettivo di 1,80 euro (ha presentato una proposta per rilevare le quote di minoranza di Linea Group), Buzzi Unicem con fair value di 27,50 euro (Bcpar, joint venture brasiliana partecipata al 50% da Buzzi Unicem, ha assunto il controllo degli asset brasiliani di Crh come da accordo firmato lo scorso ottobre raddoppiando così la capacità di produzione del gruppo italiano nel Paese sudamericano) e Ovs con target price di 2 euro in scia ai risultati del 2020 e alla guidance per il 2021.

Bestinver valuta buy:

Buzzi Unicem con prezzo obiettivo di 25-27 euro e Cnh Industrial con target price di 14-14,50 euro (l’offerta di Faw per Iveco di 3,5 mld di euro è stata giudicata troppo bassa).

Mediobanca assegna un outperform a:

Acea con target di 23,50 euro (la presidente Micaela Castelli ha ribadito l’importanza delle utility nel rilancio dell’economia), Cnh Industrial con obiettivo di 14,30 euro ed Enel con fair value di 9,50 euro (accordo con Bnp Paricas per due linee di credito garantite per un totale di 850 mln di euro).

Intesa SanPaolo giudica buy:

A2a con obiettivo di 1,68 euro, Cnh Industrial con target di 14,70 euro, Inwit con obiettivo di 12,60 euro, Iren con fair value di 3,50 euro in scia a un vitual roadshow del management e Stellantis con target di 19,90 euro (secondo rumors starebbe studiano una riorganizzazione della propria attività di servizi finanziari).

Giudizio add inoltre per Franchi Umberto Marmi con fair value di 10 euro, migliorato dai precedenti 8,30 euro (migliorata ulteriormente la posizione della società nel segmento di mercato dei marmi di alta qualità).

Hsbc valuta buy:

Enel con prezzo obiettivo di 9,30 euro (indicazioni positive dai risultati dell’Opa sul 10% di Enel Americas con Enel che raggiunge l’82,3% del capitale) ed Eni con target price di 12,60 euro, migliorato dai precedenti 12,30 euro in scia al recente rialzo delle quotazioni del petrolio.

Morgan Stanley giudica overweight:

Unicredit con fair value di 11 euro in scia alla nomina di Orcel come ad e Padoan come presidente del gruppo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy odierni degli analisti da Acea a Unicredit

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da A2a a Unieuro

Raccomandazion i di Borsa: i Buy di oggi da Cementir a Unieuro

NEWSLETTER
Iscriviti
X