L’oro torna sugli scudi. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 19 Aprile 2021 | 09:12

L’oro ritrova la propria lucentezza e torna sugli scudi in Borsa. Dopo la formazione di un doppio minimo a 1.675 dollari per oncia tra la seconda settimana di marzo e l’inizio di aprile, il prezzo spot del lingotto ha beneficiato di un rimbalzo tecnico che ha spinto i corsi a oltrepassare la resistenza statica a quota 1.760 e a testare poi in area 1.780 la trendline discendente, limite superiore del canale ribassista all’interno del quale si muovono dallo scorso agosto.

I prossimi obiettivi tecnici dell’oro

Cruciale quindi per la continuazione del recupero in atto la conferma del superamento dell’ostacolo a 1.780 dollari. Un livello oltre il quale, dollaro permettendo e previa una breve fase laterale di consolidamento, i successivi target diventerebbero 1.820 in prima battuta e l’area tra 1.860 e 1.875 in seguito.  Stop loss (o stop and reverse) da posizionare però a quota 1.750, dove ora transita la media mobile a 50 sedute.

Gli Etc sull’oro a Piazza Affari

Al rialzo sull’oro a Piazza Affari è disponibile una serie di Etc: Etfs Eur Daily Hedged Gold, l’Etfs Physical Gold, Etfs Gold Bullion Securities, Etfs Gold, Lyxor Etn Gold, Etfs Daily Leveraged Gold, Etfs 3x Daily Long GoldSg Etc Gold +3x Daily Lever CollateralBoost Gold 3x Leverage Daily.

Mentre al ribasso sono disponibili questi Etc: Etfs 1x Daily Short Gold, Sg Etc Gold -1x Daily Short Collateral, Boost Gold 3x Short Daily, Etfs 3x Daily Short GoldSg Etc Gold -3x Daily Short Collateral.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: colpo di reni per l’oro. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

Svizzera: disoccupazione in calo e Borsa in rialzo. Gli Etf sullo Smi

Ftse Mib ancora in un trading range. Cosa aspettarsi

NEWSLETTER
Iscriviti
X