Mercati, Barclays rivede i target sulle banche italiane in vista delle trimestrali

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 26 Aprile 2021 | 12:51

In attesa degli imminenti risultati del primo trimestre, gli analisti di Barclays rivede le raccomandazioni e i target price di alcune tra le più importanti banche italiane.

Nel dettaglio, valgono ora un overweight: Banco Bpm con target price di 2,70 euro, alzato dai precedenti 2,40 euro, Bper con prezzo obiettivo di 2 euro, migliorato dai precedenti 1,90 euro, Intesa SanPaolo con fair value di 2,80 euro, alzato dai precedenti 2,40 euro e Mediobanca con target di 11,20 euro, migliorato dai precedenti 9,80 euro.

Giudizio equalweight invece per: Credem con obiettivo di 5,10 euro, alzato dai predenti 4,70 e Unicredit con fair value di 9 euro, migliorato da 8,60 euro.

Infine, giudizio confermato a underweight per Banco Mps con target di 1 euro, abbassato dai precedenti 1,15 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, l’outlook sulle banche di Algebris

Banche, attive moratorie su prestiti per circa 44 mld di euro

Banche, ecco la mappa degli aiuti di Stato sui prestiti

NEWSLETTER
Iscriviti
X