Mercati, Barclays rivede i target sulle banche italiane in vista delle trimestrali

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 26 Aprile 2021 | 12:51

In attesa degli imminenti risultati del primo trimestre, gli analisti di Barclays rivede le raccomandazioni e i target price di alcune tra le più importanti banche italiane.

Nel dettaglio, valgono ora un overweight: Banco Bpm con target price di 2,70 euro, alzato dai precedenti 2,40 euro, Bper con prezzo obiettivo di 2 euro, migliorato dai precedenti 1,90 euro, Intesa SanPaolo con fair value di 2,80 euro, alzato dai precedenti 2,40 euro e Mediobanca con target di 11,20 euro, migliorato dai precedenti 9,80 euro.

Giudizio equalweight invece per: Credem con obiettivo di 5,10 euro, alzato dai predenti 4,70 e Unicredit con fair value di 9 euro, migliorato da 8,60 euro.

Infine, giudizio confermato a underweight per Banco Mps con target di 1 euro, abbassato dai precedenti 1,15 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, i “big” dell’industria italiana sono una vera sofferenza

Fineco, super ingresso per la rete da Mps

Fineco, il training a regola d’arte

NEWSLETTER
Iscriviti
X