Mercati, il petrolio Wti allunga il passo. Le ragioni, i target e gli Etc

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 30 Aprile 2021 | 09:12

Il petrolio Wti torna ad allungare con decisione il passo oltre la soglia tecnica dei 65 dollari per barile in scia al meeting dell’Opec+ che ha confermato un aumento graduale delle forniture da maggio nonostante l’allarme Covid in India.

A spingere le quotazioni del future sul greggio scambiato al Nymex di New York, hanno poi contribuito anche le stime degli analisti di Goldman Sachs, che per il Wti prevedono un target price di 77 dollari a barile a sei mesi supportato da un’espansione della domanda per 5,2 milioni di barili al giorno (livello che se confermato sarebbe del 50% superiore a ogni precedente incremento dall’anno 2000).

Il quadto tecnico per petrolio Wti

Operativamente, dal punto di vista tecnico e dollaro permettendo, al rialzo i prossimi obiettivi del petrolio Wti sono individuabili in prima battuta in area 66,40 prima, 68 poi e ancora oltre la soglia dei 70 dollari. Attenzione però: essenziale posizionare uno stop loss in area 62, dove al momento transital la media mobile a 50 sedute.

Gli Etc a Piazza Affari sul petrolio Wti

Al rialzo sul petrolio Wti a Piazza Affari sono disponibili i seguenti Etc: Etfs Wti Crude Oil, Boost Wti Oil Etc, Sg Etc Wti Oil Collateralized, Etfs Eur Daily Hedged Wti Crude Oil, Etfs Wti 2mth Oil Securities, Boost Wti Oil 2x Leverage Daily Etp, Etfs 2x Daily Long Wti Crude Oil, Boost Wti Oil 3x Leverage Daily, Sg Etc Wti Oil +3x Daily Lev Collateral e Etfs 3x Daily Long Wti Crude Oil.

Al rialzo sul Wti sono invece disponibili: Boost Wti Oil 1x Short Daily Etp, Etfs 1x Daily Short Petroleum, Etfs 1x Daily Short Wti Crude Oil, Sg Etc Wti Oil -1x Daily Sht Collateral, Boost Wti Oil 2x Short Daily Etp, Boost Wti Oil 3x Short Daily, Etfs 3x Daily Short Wti Crude Oil e Sg Etc Wti Oil -3x Daily Sht Collateral.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex, l’Euro/Dollaro abbandona il canale rialzista. I prossimi target

Forex, L’Euro/Yen supera la trendline ribassista di lungo termine

Palladio a passo dal top storico. Gli Etc a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X