Rimbalzano i finanziari, occhi su Wall Street

A
A
A
di Redazione 2 Luglio 2008 | 13:03
Ribalzo tecnico per le Borse di mezz’Europa che vengono trascinate dai finanziari. Gli occhi degli investitori ora si spostano su Wall Street che alle 16.00 pubblicherà il dato sugli ordinativi industriali di maggio.

Seduta positiva per gli indici europei che ripiegano un po’solo in seguito al dato ADP sull’occupazione nel settore privato negli Stati Uniti. Alle 15 l’indice Eurostoxx 50 è in progresso dello 0,3%

Ben comprato il settore finanziario con Deutsche Bank che spicca con un rialzo di oltre il 5% dopo aver dichiarato che non avrà bisogno di raccogliere capitali. Penalizzato invece il settore della distribuzione con Marcks & Spencer che perde circa il 20% su aspettative di una robusta discesa dei consumi inglesi e conseguente calo dei ricavi.
 
Negativo invece il mercato obbligazionario che continua a mantenersi debole e torna in prossimità dei minimi con il Bund che rompe momentaneamente al ribasso la soglia psicologica di 110 per poi recuperare in coincidenza con le prese di beneficio sulle borse.
 
Il dollaro prosegue nella sua debolezza sino a 1,5850 mentre lo Yen si riporta verso 168.

Ancora da uscire alle 16 il dato sugli ordinativi industriali in Usa di maggio, ma i mercati europei guardano ormai soprattutto a quella che sarà la decisione di domani sui tassi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank: “Saremo la casa delle imprese europee”

Deutsche Bank: utile ancora in crescita

Deutsche Bank, una mano per le tartarughe

NEWSLETTER
Iscriviti
X