Diversificazione per Mediolanum Gestione Fondi

A
A
A
di Marcella Persola 3 Luglio 2008 | 13:21
Mediolanum Gestione Fondi SGR privilegia una crescita armonica del portafoglio immobiliare, basata sulla diversificazione settoriale e geografica. E per il prossimo futuro conta di portare a termine una serie di acquisizioni.

«Il dinamismo del mercato è stato in parte frenato dal rialzo dei tassi d’interesse e dalla percezione di un generale rallentamento della crescita dell’economia» afferma Walter Ottolenghi amministratore delegato di Mediolanum Gestioni Fondi SGR.

Anche se «si affacciano sul mercato numerose iniziative di grande rilievo, frutto di nuove strategie di gestione del patrimonio immobiliare anche da parte di grandi gruppi finanziari» continua il manager di Mediolanum Gestione Fondi SGR. Inoltre «l’ampliamento del mercato a nuovi strumenti è generalmente un fattore di crescita e, come tale, va apprezzato. Le esperienze dei fondi immobiliari aperti, nei paesi dove sono stati introdotti da più tempo, sono state però spesso contradditorie.

E’ necessario tener presente che, a fronte della maggiore liquidabilità dell’investimento da parte dei sottoscrittori, si riscontra spesso una minore efficienza gestionale, dovuta ad alcune limitazioni operative proprie della struttura di questi fondi, con risultati economici non sempre ottimizzabili» prosegue il manager.

E per il prossimo futuro «privilegiamo una crescita armonica del portafoglio immobiliare, basata sulla diversificazione settoriale e geografica. Le opportunità d’investimento nei settori della logistica, della ricettività, alberghiera o assistenziale sono potenzialmente destinate a crescere, senza tuttavia assumere dimensioni predominanti nel mix». E in conclusione l’a.d. di Mediolanum Gestione Fondi SGR precisa: «contiamo di portare a compimento una serie di acquisizioni già impostate nel periodo precedente, in linea con la diversificazione settoriale finora perseguita».

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, Flowe spiega il rapporto tra giovani, tecnologia e denaro

Mediolanum, Pirovano presidente

Banca Mediolanum, i perché della fine di un’era

NEWSLETTER
Iscriviti
X