Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Anima Holding a Unicredit

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 8 Giugno 2021 | 11:00

Bestinver assegna un buy a:

Leonardo con prezzo obiettivo di 7-8 euro (ha annunciato la firma di un contratto preliminare per rilevare il 70% di Alea, società friulana nel settore della tecnologia delle comunicazioni professionali, con l’opzione di salire al 100% del capitale) e Saras con target price di 1,20-1,30 euro in scia all’andamento del margine di raffinazione.

Banca Akros valuta buy:

Anima con fair value di 5 euro in scia alla raccolta relativa al mese di maggio, Azimut con obiettivo di 25 euro (anche in questo caso in scia lla raccolta), Gpi con target di 15,20 euro, alzato dai precedenti 11,70 euro dopo i risultati del 2020 e Leonardo con fair value di 9,25 euro.

Giudizio accumulate inoltre per A2a con target di 1,90 euro (possibile partnership con Ardian) e Atlantia con obiettivo di 18,50 euro (Moody’s ha cambiato l’outlook in positivo).

Equita giudica buy:

Anima Holding con target price di 5,20 euro in scia ai dati relativi alla raccolta registrata a maggio e al fatto che il cda di Mps non ha esaminato alcuna revisione dell’accordo per la distribuzione di prodotti finanziari, Ovs con prezzo obiettivo di 2,20 euro (il gruppo intende proseguire nel programma di aperture di punti vendita, principalmente in franchising, con 600 aperture attese nei prossimi tre anni), Telecom Italia con fair value di 0,51 euro (Cdp, secondo alcune ipotesi stampa, pronta a diluire la partecipazione in Tim e WeBuild entro fine anno) e Tamburi Investment Partners con target di 9.50 euro in scia alle prospettive del settore yacht fatte dal ceo di Azimut, Benetti Valle.

Intesa SanPaolo valuta buy:

Ovs con obiettivo di 2 euro e Telecom Italia con fair value di 0,56 euro.

Mediobanca assegna un outperform a:

Danieli con target di 22,70 euro in scia ai risultati relative alle vendite semestrali, Rai Way con obiettivo di 7,11 euro (l’ad di F2i ribadisce la fiducia nel consolidamento delle torri di trasmissione) e Stellantis con fair value di 21,30 euro (secondo Olivier François ad del marchio Fiat, il gruppos dovrebbe elettrificare l’intera flotta nel periodo 2025-2030).

Deutsche Bank valuta buy:

Inwit con target di 12 euro (dall’inizio della pandemia sono trenta le strutture sanitarie con le quali Inwit ha siglato un accordo per la copertura con microantenne Das, avanguardia tecnologica nelle telecomunicazioni mobili, pienamente compatibili con la rete).

Jefferies giudica buy:

Unicredit con obiettivo di 12,25 euro, alzato dai precedenti 9,30 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Anina a Wiit

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cir a Unieuro

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Ala a Stellantis

NEWSLETTER
Iscriviti
X