Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Abitare In a Wiit

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 9 Giugno 2021 | 11:05

Banca Akros giudica buy:

Alerion Clean Power con target price di 16,50 euro (14 MW di impianti solari in costruzione acquisiti in Romania) e Ovs con prezzo obiettivo di 2 euro (nonostante sulla stampa odierna sia stata evidenziata la recente performance di Benetton, concorrente di Ovs).

Giudizio accumulate inoltre per A2a con fair value di 1,90 euro in scia alla partnership con Ardian per accelerare la transazione energetica, Danieli con target di 26,40 euro (l’acciaieria di proprietà Abs ha inaugurato la nuova Quality Wire Rod 4.0), Generali con obiettivo di 19,50 euro (si è ritirata dalla corsa per rilevare la divisione di asset management della compagnia di assicurazioni olandese NN Investment Partners) e Nexi con fair value di 17,60 euro in scia alla rapida ripresa dei volumi da metà aprile.

Bestinver valuta buy:

Abitare In con fair value di 56-62 euro (sta attualmente valutando aree che potrebbero essere disponibili entro cinque-sei anni e ha confermato che la zona di San Siro a Milano potrebbe essere interessante anche se i prezzi sono aumentati significativamente negli ultimi sei mesi), Stellantis con obiettivo di 14-15 euro (i produttori di automobili in Brasile hanno raggiunto un “tetto di produzione” dopo i primi cinque mesi dell’anno al di sotto i livelli pre-pandemici a causa di una carenza di chip) e Webuild con fair value di 2,20-2,40 euro (Rete Ferroviaria Italiana ha assegnato a un consorzio guidato da Webuild la gara per la progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori del primo lotto del quadruplicamento della linea ferroviaria Fortezza – Verona, tratta Fortezza – Ponte Gardena).

Intesa SanPaolo giudica buy:

A2a con obiettivo di 1,68 euro, Banca Mediolanum con target di 9,50 euro in scia ai risultati della raccolta relativo al mese di maggio, Reno De’ Medici con fair value di 1,56 euro in scia all’acquisizione del 100% di Eska e Wiit con obiettivo di 21,50 euro, alzato dai precedenti 20,30 euro (chiuso il collocamento riservato a investitori istituzionali mediante una procedura di accelerated bookbuild di 2,1 milioni di azioni).

Giudizio add inoltre per Banco Bpm con target di 3,50 euro, alzato dai precedenti 2,20 euro, Enel con obiettivo di 9,70 euro emissione di un nuovo Sustainability-Linked bond) e Generali con fair value di 19,50 euro.

Equita assegna un buy a:

A2a con target price di 1,90 euro (con Ardian sta lavorando a una joit venture
nell’area energy), Anima Holding con prezzo obiettivo di 5,20 euro in scia ai dati relativi alla raccolta di maggio, Danieli con fair value di 15,20 euro (il Governo italiano al lavoro su un piano nazionale per rendere sostenibile il settore siderurgico, Eni con obiettivo di 11,80 euro (emesso un bond “sostenibile” da 1 mld di euro con scadenza giugno 2028 e cedola dello 0,375%) e Leonardo con fair value di 8,80 euro e Telecom Italia con target di 0,51 euro (accelera la gara per la gestione della nuova piattaforma di cloud pubblico).

Mediobanca valuta outperform:

Anima Holding con target di 4,80 euro, Enel con obiettivo di 9,10 euro (secondo rumor potrebbe essere interessata allo sviluppo di un impianto di idrogeno verde in Russia), Inwit con fair value di 13,60 euro (accelerando sul 5G indoor nel settore sanitario) e Stellantis con target di 21,30 euro (2,5 mld di euro saranno investiti per lo sviluppo dei modelli Maserati).

Barclays assegna un overweight a:

Enel con obiettivo di 10 euro.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Webuild

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Tinexta

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cnh Industrial a Webuild

NEWSLETTER
Iscriviti
X